Cifre sulla donazione e il trapianto di organi in Svizzera

Questa sezione offre una panoramica sulle cifre e i fatti più importanti in materia di trapianti e donazioni di organi in Svizzera.

Il tasso di donazione è il numero di donatori di organi per milione di abitanti (pmp):

Per distinguere tra lesione cerebrale primaria e secondaria vedi:

Il diagramma opera una distinzione tra pazienti attivi e pazienti inattivi. Le persone con lo stato «attivo» soddisfano i requisiti per un trapianto di organi. Lo stato «inattivo», invece, designa le persone che per ragioni di salute non possono essere prese temporaneamente in considerazione per un trapianto. In questi casi, l’attribuzione di un organo sarà possibile soltanto quando il loro stato sarà nuovamente «attivo».

Se un organo donato non può essere trapiantato in Svizzera perché non esistono riceventi idonei in lista d’attesa, viene messo a disposizione delle organizzazioni di attribuzione estere. Viceversa, anche la Svizzera può ricevere degli organi da queste organizzazioni. Come dimostra il grafico, negli anni scorsi la Svizzera ha generalmente ricevuto più organi dai Paesi europei di quanti ne abbia offerti agli stessi.

Dato che il fegato è in grado di rigenerarsi, anche le persone viventi posso donarne una parte. Maggiori informazioni sono disponibili alla rubrica:

Visto che l’essere umano può vivere con un solo rene, anche le persone viventi possono donarne uno. Maggioni informazioni sono disponibili alla rubrica:

Non sono considerate le donazione di organi di persone viventi a riceventi designati da loro stesse (p. es. un parente).


Probabilità di sopravvivenza dei riceventi di organi

La probabilità di sopravvivenza dei riceventi di organi. Il diagramma mostra una cosiddetta curva di Kaplan-Meier per il periodo di rilevamento da gennaio 2008 a dicembre 2017.
Fonte: Swiss Transplant Cohort Study (STCS)

La probabilità di sopravvivenza dei riceventi di organi è oggetto dello studio svizzero di coorte sui trapianti «Swiss Transplant Cohort Study» (il link allo studio è indicato su questa pagina alla rubrica «Link»). Il diagramma mostra una cosiddetta curva di Kaplan-Meier per il periodo di rilevamento da gennaio 2008 a dicembre 2017.  Bisogna considerare che si tratta di valori medi. L’attendibilità della probabilità di sopravvivenza diminuisce con il trascorrere degli anni, dato che, per esempio, il campione considerato all’10° anno ha un valore inferiore di quello al 6°: all’10° anno hanno partecipato allo studio unicamente quelle persone che 10 anni fa hanno ricevuto un nuovo organo. Al 6° anno il campione è costituito da tutte quelle persone cui è stato trapiantato un organo 6, 7, 8, 9 o 10 anni fa.

Ulteriori informazioni

Donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule

Un trapianto può salvare la vita o migliorarne la qualità. In Svizzera, la legge sui trapianti disciplina la donazione e il trapianto di organi, tessuti e cellule. Qui potete informarvi sulle condizioni necessarie per un trapianto.

Verifica dell’efficacia della legge sui trapianti

L’efficacia della legge sui trapianti è costantemente sottoposta a verifica. A tal scopo si procede sistematicamente al rilevamento e all’interpretazione di dati (monitoraggio e valutazione).

Il monitoraggio dell'attività di trapianto

Il monitoraggio permette di rilevare sistematicamente dati relativi ai trapianti in Svizzera.

Piano d’azione «Più organi per i trapianti»

Attraverso il piano d’azione «Più organi per i trapianti», il Consiglio federale intende ottimizzare il sistema di donazione degli organi, allo scopo di sfruttare al meglio il bacino di potenziali donatori. Per conseguire quest’obiettivo può avvalersi della collaborazione dei principali attori del settore.

Ultima modifica 16.01.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione biomedicina
Sezione trapianti
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 51 54
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/zahlen-und-statistiken/zahlen-fakten-zu-transplantationsmedizin/zahlen-fakten-zur-spende-und-transplantation-von-organen.html