Assicurazione infortuni: Chi è assicurato d’obbligo?

Tutti i lavoratori occupati in Svizzera sono assicurati d’obbligo ai sensi della LAINF contro gli infortuni e le malattie professionali. Chi lavora per almeno otto ore la settimana per lo stesso datore di lavoro è assicurato anche contro gli infortuni non professionali. 

Sono assicurati d’obbligo contro gli infortuni tutti i lavoratori salariati occupati in Svizzera, compresi:

  • quelli a domicilio,
  • gli apprendisti, 
  • i praticanti, 
  • i volontari, 
  • le persone che lavorano nei laboratori d’apprendistato o protetti,
  • il personale domestico, 
  • il personale delle pulizie nelle economie domestiche private.

In linea di principio, anche le persone disoccupate sono assicurate d’obbligo.

Chi non è assicurato d’obbligo?

Non sono assicurate le persone che non esercitano un’attività lucrativa, come:

  • i casalinghi e le casalinghe, 
  • i bambini, 
  • gli studenti, 
  • i pensionati.

Queste persone sono tenute ad assicurarsi contro gli infortuni nel quadro dell’assicurazione malattie obbligatoria. 

Ultima modifica 05.07.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione vigilanza delle assicurazioni
Sezione assicurazione infortunio, prevenzione infortunio e assicurazione militare
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 21 11
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/versicherungen/unfallversicherung/uv-versicherte.html