Assicurazione malattie: Premi arretrati

Se l’assicurato non paga premi o partecipazioni ai costi entro la scadenza prevista, l’assicuratore deve diffidarlo dopo un sollecito scritto. Gli assegna un termine supplementare di 30 giorni per il pagamento indicandogli le conseguenze della mora. Se, nonostante la diffida, l’assicurato non paga i premi arretrati entro il termine assegnato, l’assicuratore deve richiedere l’esecuzione.

Mancato pagamento dei premi

In caso di mancato pagamento dei premi o delle partecipazioni ai costi entro la scadenza prevista, l’assicuratore:

  • invia dapprima un sollecito all’assicurato
  • poi, gli fa pervenire una diffida
  • e, infine, richiede l’esecuzione

Assunzione dei premi o delle partecipazioni ai costi arretrati da parte dei Cantoni in caso di un attestato di carenza di beni

Il Cantone assume l’85 per cento dei crediti per i quali è stato rilasciato un attestato di carenza di beni o un titolo equivalente.

Elenco cantonale degli assicurati che non pagano i premi e sospensione dell’assunzione dei costi

Gli assicurati che nonostante l’esecuzione non pagano i premi possono essere registrati dai Cantoni in un elenco. Su notificazione del Cantone, l’assicuratore sospende l’assunzione dei costi delle prestazioni fornite a questi assicurati, salvo nei casi d’urgenza medica, e informa l’autorità cantonale competente della sospensione delle prestazioni e dell’annullamento di tale sospensione dopo il pagamento dei crediti in arretrato da parte degli assicurati.

Ultima modifica 03.07.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Unità di direzione assicurazione malattia e infortunio
Sezione Vigilanza sulla gestione delle imprese
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 21 11
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/versicherungen/krankenversicherung/krankenversicherung-versicherte-mit-wohnsitz-in-der-schweiz/praemien-kostenbeteiligung/praemienrueckstaende.html