Cure dentarie

In linea di principio, le cure dentarie non rientrano tra le prestazioni obbligatorie. Agli articoli 17-19a dell’ordinanza sulle prestazioni (OPre) è riportato un elenco esaustivo delle indicazioni per le quali i costi delle cure dentarie devono essere assunti.

Quali cure dentarie sono rimborsate dall'assicurazione obbligatoria
delle cure medico-sanitarie?

In linea di principio, le cure dentarie non rientrano tra le prestazioni obbligatorie. L'assicurazione malattie obbligatoria rimborsa i costi delle cure dentarie soltanto se le affezioni sono causate da una malattia grave e non evitabile dell'apparato masticatorio o da una malattia grave sistemica oppure se le cure sono necessarie per garantire il trattamento di una malattia grave sistemica.

In caso d'infortunio essa assume soltanto i costi delle cure non coperti da un'altra assicurazione, mentre le cure dentarie generali, quali otturazioni di denti cariati o correzioni della posizione dei denti (come l'apparecchio per i bambini), non sono rimborsate. Agli articoli 17 - 19a OPre sono elencate in modo esaustivo tutte le indicazioni per le quali l'assicurazione obbligatoria deve assumere i costi delle cure dentarie.

Ultima modifica 09.07.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Unità di direzione Assicurazione malattia e infortunio
Divisione prestazioni assicurazione malattia
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 21 11
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/versicherungen/krankenversicherung/krankenversicherung-leistungen-tarife/Aerztliche-Leistungen-in-der-Krankenversicherung/Zahnaerztliche-Behandlung.html