Sistema tariffale TARMED

La struttura tariffale TARMED serve alla fatturazione di prestazioni mediche ambulatoriali effettuate in studi medici e ospedali con una tariffa per singola prestazione.  

Adozione del TARMED

La struttura tariffale TARMED è un progetto della Federazione dei medici svizzeri (FMH), degli assicuratori malattia svizzeri (Santésuisse), degli Ospedali Svizzeri (H+) e degli Assicuratori sociali federali (AINF, AM, AI) rappresentati all’interno della Commissione delle tariffe mediche (CTM) della SUVA.

Il 30 settembre 2002 il Consiglio federale aveva approvato la versione 1.1 come versione introduttiva, che trovava applicazione sia nei settori dell’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni, dell’assicurazione militare e dell’assicurazione invalidità, sia in quelli dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOS).

Nel settore dell'AOS i partner tariffali hanno introdotto il TARMED a partire dal 1° gennaio 2004, e da allora serve per la fatturazione di prestazioni ambulatoriali eseguite negli studi medici e negli ospedali. Le tariffe mediche vigenti fino a quel momento, diverse da Cantone a Cantone, sono state sostituite da una struttura unitaria a livello svizzero. Quest’ultima consente una maggiore trasparenza e una migliore comparabilità. Nel settore delle prestazioni mediche ambulatoriali, la struttura tariffale TARMED serve come base per la fatturazione delle prestazioni con una tariffa per singola prestazione. Per la remunerazione, i punti tariffali definiti nelle struttura vengono moltiplicati per i vari valori del punto cantonali. I valori del punto tariffale sono approvati dalle autorità cantonali competenti.

Dall’introduzione della versione 1.1 i partner tariffali hanno regolarmente adeguato le singole posizioni tariffali del TARMED per poi sottoporle all’approvazione del Consiglio federale, ma la struttura tariffale nel suo complesso non è mai stata rivista.

Competenza sussidiaria del Consiglio federale

Dall’inizio del 2013 il Consiglio federale ha la competenza di adeguare la struttura del tariffario medico TARMED, se quest’ultima si rivela inadeguata e se le parti alla convenzione non si accordano su una revisione. Dato che i partner tariffali non sono riusciti ad accordarsi su una proposta comune per un adeguamento della struttura tariffaria, nel 2014 il Consiglio federale ha fatto per la prima volta ricorso a questa competenza sussidiaria e ha adeguato il tariffario medico TARMED. La relativa ordinanza è entrata in vigore il 1° ottobre 2014.

Soluzione transitoria per l'anno 2017

Poiché i partner tariffali per molto tempo non sono riusciti a presentare di comune accordo una struttura tariffale per le prestazioni mediche ambulatoriali parzialmente o completamente riveduta, a giugno 2016 l’associazione degli ospedali svizzeri H+ ha disdetto la convenzione quadro TARMED per la fine del 2016. Per evitare una situazione di assenza di convenzione e di struttura tariffale, i partner tariffali si sono accordati per continuare in via transitoria ad utilizzare la struttura tariffale che contiene anche gli adeguamenti dal Consiglio federale nel 2014 per un periodo limitato alla fine del 2017. Con la decisione del 23 novembre 2016, il Consiglio federale ha approvato questo accordo.

Adeguamento dell'ordinanza sulla definizione e l’adeguamento delle strutture tariffali nell’assicurazione malattie per il 1° gennaio 2018

Dato che i partner tariffali non si sono accordati su una struttura tariffale applicabile dal 1° gennaio 2018, il Consiglio federale ha deciso di agire nuovamente al fine di evitare la mancanza di una struttura tariffale comune per il settore. Con decisione del 18 ottobre 2017, il Consiglio federale ha adottato la modifica dell’ordinanza sulla definizione e l’adeguamento delle strutture tariffali nell’assicurazione malattie dal 1° gennaio 2018. Con la presente modifica dell'ordinanza, la struttura tariffale per le prestazioni mediche ambulatoriali, che necessità una revisione, sarà adeguata e definita come struttura tariffale uniforme a livello nazionale dal 1° gennaio 2018. La modifica dell'ordinanza attua formalmente la decisione di fondo del Consiglio federale del 16 agosto 2017 che definisce in modo concreto gli adeguamenti della struttura tariffale TARMED tenendo conto dei risultati della procedura di consultazione sulla modifica dell'ordinanza che si è tenuta dal 22 marzo 3017 al 21 giugno 2017.

Procedura di consultazione in merito alle modifiche dell’ordinanza sulla definizione e l’adeguamento delle strutture tariffali nell’assicurazione malattie.

Gli adeguamenti fatti alla la struttura tariffale si trovano all'allegato 1 dell'ordinanza e la struttura tariffale valevole dal 1° gennaio 2018 all'allegato 2. Questi due allegati non saranno pubblicati né nella raccolta ufficiale del diritto federale (RU), né nella raccolta sistematica del diritto federale (RS). Saranno consultabili sul sito internet della Cancelleria federale e su quello dell'UFSP. Il sito dell'UFSP contiene inoltre i file Access e CHM (navigatore) della struttura tariffale TARMED valevole dal 1° gennaio 2018.

Dopo che il Consiglio federale ha adottato il 18 ottobre 2017 la modifica dell’ordinanza sulla definizione e l’adeguamento delle strutture tariffali nell’assicurazione malattie con effetto dal 1 gennaio 2018, l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha ricevuto diverse segnalazioni su inesattezze o errori nella banca dati TARMED 1.09. Questi sono stati raccolti ed ora le dovute modifiche sono pubblicate nella banca dati e, se necessario, nel browser tariffe o nel relativo file PDF. La pubblicazione è avvenuta l’8 maggio 2018.

Documenti

Documentazione relativa alla struttura tariffale per le prestazioni mediche valevole dal 1° gennaio 2018

Indicazione: „Gli allegati 1 e 2 dell’Ordinanza sulla definizione e l’adeguamento delle strutture tariffali nell’assicurazione malattie sono consultabili dal 21.11.2017 al seguente indirizzo Internet: www.admin.ch > Diritto federale > Testi integrali pubblicati mediante rimando: RU 2017 6023. A parte le modifiche formali concernenti il titolo e le note in testa e a piè di pagina, gli allegati sono identici alle versioni pubblicate precedentemente sul sito Internet dell’UFSP.“


Documenti complementari relativi a TARMED


Documentazione relativa alle modifiche dell'ordinanza sull'adeguamento delle strutture tariffali nell'assicurazione malattie precedenti

Comunicati

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

Ultima modifica 08.05.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica

Unità di direzione Assicurazione malattia e infortunio

Divisione prestazioni

CH – 3003 Berna

Tel.
+41 58 462 21 11

E-Mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/themen/versicherungen/krankenversicherung/krankenversicherung-leistungen-tarife/Aerztliche-Leistungen-in-der-Krankenversicherung/Tarifsystem-Tarmed.html