Attività di prevenzione del tabagismo

Molte attività per la prevenzione comportamentale sono svolte dai partner. La Confederazione promuove il coordinamento e la collaborazione e definisce la Strategia nazionale per la prevenzione del tabagismo con i Cantoni e le organizzazioni non governative.

Oltre al disciplinamento dei prodotti del tabacco a livello federale e cantonale, vi sono diverse attività e offerte che si rivolgono direttamente alla popolazione direttamente interessata. Fra queste rientrano per esempio la campagna di prevenzione del tabagismo SmokeFree, attuata dalla Confederazione in collaborazione con i Cantoni e organizzazioni non governative (ONG). Un altro esempio è il progetto «cool and clean», volto alla lotta al fumo negli impianti sportivi e promosso congiuntamente dall’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP, dall’Ufficio federale dello sport UFSPO e da Swiss Olympic.

Tuttavia, la maggior parte delle offerte nel campo della prevenzione comportamentale è attuata dai partner. Molte ONG si adoperano a tal fine con o senza il sostegno di fondi pubblici. Alcuni servizi delle amministrazioni cantonali offrono consulenza in materia di dipendenze, prestano aiuto a coloro che vogliono smettere di fumare e si occupano dei rapporti con il pubblico. Anche gli istituti universitari specializzati in medicina sociale e preventiva nonché gli ospedali universitari forniscono un importante contributo. La Confederazione sostiene i numerosi sforzi definendo insieme ai Cantoni e alle ONG la strategia nazionale per la prevenzione del tabagismo e mettendo a disposizione basi di ricerca. L’UFSP offre diverse piattaforme allo scopo di promuovere il coordinamento e la collaborazione tra gli attori coinvolti. I fondi statali destinati alle attività di prevenzione del tabagismo sono stanziati dal Fondo per la prevenzione del tabagismo.

Organizzazioni cantonali

Per il coordinamento dei compiti cantonali nel campo della prevenzione del tabagismo sono responsabili i seguenti attori:

  • la Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità;
  • associazioni, fra cui l’Associazione svizzera dei responsabili cantonali per la promozione della salute e l’Associazione dei medici cantonali della Svizzera;
  • la Conferenza cantonale dei delegati cantonali ai problemi di tossicodipendenza;
  • i responsabili dei programmi cantonali di prevenzione del tabagismo. 

Organizzazioni non governative

L’associazione mantello delle organizzazioni non governative è l’Associazione svizzera per la prevenzione del tabagismo (AT Svizzera), che conta più di 65 membri. L’AT Svizzera è sostenuta dai seguenti enti:

  • leghe nazionali e cantonali per la salute (ad es. la Lega polmonare e la Lega contro il cancro);
  • il Centre d’information et de prévention du tabagisme;
  • l’Associazione svizzera non-fumatori;
  • l’istituto Dipendenze Svizzera;
  • la Fondazione svizzera per la salute Radix;
  • la Fondazione svizzera di cardiologia;
  • la Federazione dei medici svizzeri (FMH);
  • le associazioni di assicuratori malattie svizzeri Santésuisse e Curafutura.

Ultima modifica 26.02.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione Prevenzione delle malattie non trasmissibili
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 88 24
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/strategie-und-politik/politische-auftraege-und-aktionsplaene/politische-auftraege-zur-tabakpraevention/aktivitaeten-tabakpraevention.html