Suicidalità: rilevamento e intervento precoce

L’obiettivo 4 del piano d’azione nazionale Prevenzione del suicidio è di riconoscere la suicidalità e intervenire precocemente su di essa. L’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) intende offrire sostegno agli attori che si impegnano nel rilevamento e nell’intervento precoce (IP).

L’approccio di IP si colloca in uno spettro che va dalla promozione della salute alla presa in carico ed è strettamente e coerentemente legato a diversi altri approcci, come la promozione della salute, la prevenzione, la riduzione dei rischi e il trattamento. Nel piano d’azione nazionale Prevenzione del suicidio l’obiettivo 4 è dedicato al riconoscimento precoce. Si colloca tra gli obiettivi 1–3 «Rafforzare le risorse», «Sensibilizzare e informare» e «Garantire facile accesso alle offerte di aiuto» e l’obiettivo 5 «Garantire una presa in carico e un trattamento efficaci».

Promuovere le offerte di formazione per l’IP

Per riconoscere i segni premonitori di pensieri suicidari e tentativi di suicidio e fornire aiuto tempestivamente, occorrono tra l’altro offerte di formazione per specialisti e moltiplicatori, sia all’interno che all’esterno del settore sanitario.

IP per la suicidalità di bambini, adolescenti e giovani adulti

Su mandato dell’UFSP, INTERFACE Politikstudien Forschung Beratung ha elaborato un piano per un’offerta digitale di formazione/sensibilizzazione per il rilevamento precoce della suicidalità di bambini, adolescenti e giovani adulti e l’intervento su di essa (cfr. la scheda «Documenti» sotto).

La conclusione degli autori: «Il presente piano mostra che vi è sostanzialmente la necessità di una maggiore formazione e sensibilizzazione all’IP per la suicidalità di bambini, adolescenti e giovani adulti: le offerte esistenti vengono utilizzate troppo poco e/o non coprono tutti i contenuti, gruppi professionali e setting rilevanti. Per colmare queste lacune nel panorama dell’offerta non occorre necessariamente sviluppare un’offerta completamente nuova. È anche possibile diffondere maggiormente le offerte esistenti oppure ampliarle con determinati moduli».

INTERFACE ha identificato lacune nel panorama dell’offerta per quanto riguarda i bambini, gli adolescenti e i giovani adulti particolarmente vulnerabili (p. es. adolescenti LGBTQ+ o profughi/richiedenti l’asilo), le offerte in lingua italiana e quelle al di fuori dell’ambiente scolastico. Inoltre molte offerte non sono sufficientemente a bassa soglia.

Concetto di formazione per un’offerta di perfezionamento sulla prevenzione del suicidio

L’UFSP ha inoltre incaricato l’istituto di salute pubblica dell’Università di scienze applicate di Zurigo (ZHAW) di elaborare un concetto di formazione per un’offerta incentrata sul tema della prevenzione del suicidio. L’offerta si rivolgerà a professionisti della salute, esperti in salute pubblica ed esperti nei settori sociale e della formazione che desiderano seguire un corso di perfezionamento sulla prevenzione del suicidio. Approfondendo le conoscenze nel proprio campo professionale o in quello in cui desiderano lavorare, i diplomati del perfezionamento saranno in grado di:

  • elaborare misure di prevenzione del suicidio;
  • implementare le misure elaborate in diversi contesti;
  • agire in modo professionale per prevenire il suicidio.


Il rapporto relativo al concetto di formazione è disponibile nella scheda «Documenti» più sotto.

Per chi è interessato alle offerte di formazione nell’ambito della prevenzione del suicidio sono disponibili suggerimenti su bag-blueprint.ch (sito disponibile in tedesco e francese).

Ulteriori informazioni

Rilevamento e intervento precoce IP

Inizialmente focalizzato sui giovani, il rilevamento e intervento precoce si rivolge ora a tutte le fasi della vita e si estende oltre il campo delle dipendenze.

La salute delle persone LGBT

Le persone LGBT in Svizzera sono svantaggiate nel campo della salute. Soprattutto per quanto riguarda la salute mentale e sessuale e l'uso di sostanze.

Ultima modifica 22.01.2024

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione strategie della sanità
Sezione politica nazionale della sanità
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/strategie-und-politik/politische-auftraege-und-aktionsplaene/aktionsplan-suizidpraevention/suizidalitaet-frueh-erkennen-und-frueh-intervenieren.html