Dati dall’Indagine sulla salute in Svizzera concernenti il suicidio

Nel quadro dell’Indagine sulla salute in Svizzera, nel 2012 e nel 2017 l’Ufficio federale di statistica (UST) ha rilevato per la prima volta anche dati concernenti la suicidalità.

Sintesi

L’Ufficio federale di statistica (UST) svolge ogni 5 anni l’Indagine sulla salute in Svizzera (ISS). Il campione estratto a livello federale attualmente si compone di 10 000 persone. Grazie all’aggiunta dei campioni cantonali, vengono coinvolte nel sondaggio complessivamente circa 20 000 persone dai 15 anni in su. Il sondaggio si svolge in due fasi, comprendenti un’intervista telefonica e una successiva indagine scritta. Il fulcro del sondaggio è rappresentato dalle domande sullo stato di salute e sui comportamenti rilevanti dal punto di vista sanitario. I dati sui pensieri suicidari sono stati rilevati per la prima volta nel 2012, mentre quelli sui tentati suicidi nel 2017. Questi dati sono poi tenuti a disposizione dall’UST per progetti di ricerca scientifici.

Scheda

Logo Ufficio federale di statistica UST

Nome di offerente

Ufficio federale di statistica (UST)

Link all'offerta

Tipo di offerente

  • Amministrazione federale

Obiettivo della misura

  • monitoraggio e ricerca

Tipo di misura

  • Dati

Tipo di gruppo(i) destinatario(i)

  • specialisti/moltiplicatori nel settore sanitario
  • specialisti/moltiplicatori al di fuori del settore sanitario
  • Ricercatori
  • Responsabili delle decisioni

Età del(i) gruppo(i) destinatario(i)

  • Tutte le età

Regione

  • Tutta la Svizzera

Lingue

  • Tedesco, Francese e Italiano

Stato

  • L’ISS viene svolta dal 1992.

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione Strategie della sanità
Sezione politica nazionale della sanità
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 469 79 76
E-mail

Ultima modifica 10.09.2018

Inizio pagina