Strategia eHealth Svizzera 2.0

Il 14 dicembre 2018 il Consiglio federale ha adottato la «Strategia e-Health Svizzera 2.0 2018-2022. Ziele und Massnahmen von Bund und Kantonen zur Verbreitung des elektronischen Patientendossiers sowie zur Koordination der Digitalisierung rund um das elektronische Patientendossier» («Obiettivi e misure di Confederazione e Cantoni per la diffusione della cartella informatizzata del paziente nonché per il coordinamento della digitalizzazione intorno ad essa», non disponibile in italiano), elaborata congiuntamente da Confederazione e Cantoni. Anche la Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità (CDS) ne ha condiviso gli obiettivi e le misure.

Il 22 marzo 2017, il Consiglio federale ha deciso di porre in vigore il 15 aprile 2017 la legge federale sulla cartella informatizzata del paziente. L’intera documentazione legislativa è consultabile alla pagina www.ehealth.admin.ch  

Cartella informatizzata del paziente (CIP)

Cartella informatizzata del paziente (CIP) – Informazioni per i professionisti della salute

Cartella informatizzata del paziente (CIP)

Cartella informatizzata del paziente (CIP) – Informazioni per la popolazione

Obiettivi della «Strategia eHealth Svizzera 2.0»

La «Strategia eHealth Svizzera 2.0», elaborata congiuntamente da Confederazione e Cantoni, sostituisce la «Strategia eHealth Svizzera» del 27 giugno 2007.

Per Confederazione e Cantoni la digitalizzazione è uno strumento fondamentale per l’ottenimento di importanti obiettivi di politica sanitaria, segnatamente nei settori qualità delle cure, sicurezza dei pazienti, efficienza, cure coordinate e interprofessionalità, nonché per l’alfabetizzazione sanitaria.

La «Strategia eHealth Svizzera 2.0» accompagna la diffusione della cartella informatizzata del paziente (CIP). Pertanto non si tratta di una strategia globale per l’accompagnamento della trasformazione digitale del sistema sanitario.

La Strategia eHealth Svizzera 2.0 comprende complessivamente 25 obiettivi in tre aree d’intervento.

Area d’intervento A: promuovere la digitalizzazione.
Obiettivo superiore: le applicazioni digitali nel sistema sanitario, in particolare la cartella informatizzata del paziente, sono consolidate.

Area d’intervento B: armonizzare e coordinare la digitalizzazione.
Obiettivo superiore: la digitalizzazione nel sistema sanitario avviene in forma armonizzata e consente l’utilizzazione multipla di dati e infrastrutture.

Area d’intervento C: abilitare alla digitalizzazione.
Obiettivo superiore: le persone in Svizzera possiedono una competenza digitale e sono in grado di trattare dati digitali sulla salute in maniera responsabile e consapevole dei rischi.

Attuazione della «Strategia eHealth Svizzera 2.0»

La maggior parte degli obiettivi è attuata da Confederazione, Cantoni, eHealth Suisse e dalle comunità e comunità di riferimento.

Ulteriori informazioni

Miglioramento delle condizioni quadro (Cure coordinate)

Il miglioramento delle condizioni quadro – in particolare riguardo al finan-ziamento, alla formazione nonché allo scambio elettronico di informazioni – è un obiettivo importante per il coordinamento delle cure.

Ultima modifica 20.12.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione strategie della sanità
Sezione progetti d'innovazione eHealth e registri delle malattie
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 74 17
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/strategie-und-politik/nationale-gesundheitsstrategien/strategie-ehealth-schweiz.html