Strategia per lo sviluppo della qualità nell’ assicurazione malattie (Strategia della qualità)

La presente strategia della qualità aggiorna quella del Consiglio federale del 2009. In conformità con le basi legali, la strategia della qualità è incentrata sulla qualità delle prestazioni.

Introduzione

La strategia per lo sviluppo della qualità nell’assicurazione malattie si basa sulla strategia globale di politica sanitaria Sanità2030 e integra le strategie nazionali già esistenti.

Con la strategia, la Confederazione intende migliorare la qualità delle prestazioni e garantire che siano sicure, efficaci, incentrate sul paziente, tempestive, efficienti e coordinate e che tutta la popolazione disponga delle stesse opportunità di accesso. Tali obiettivi servono da base per i principali criteri di misurazione degli indicatori di qualità.

L’obiettivo della Confederazione è quello di ottenere un miglioramento sistematico e strutturato della qualità delle prestazioni, compresa la sicurezza dei pazienti. In questo modo è anche possibile evitare l’insorgenza di eventi indesiderati (adverse events). L’obiettivo è instaurare una cultura in cui gli errori possono essere trattati con trasparenza (cultura della sicurezza). Solo quando il tema non sarà più un tabù, si potrà imparare dagli errori, come avviene già in altri settori (p. es. l’aviazione). In un’organizzazione basata su una cultura della sicurezza consolidata, gli errori e gli incidenti servono sempre a migliorare il sistema, purché questi siano segnalati in modo trasparente e registrati sistematicamente.

Visione e obiettivi generali

La visione della strategia è la seguente: «trattamento e cure sono sicuri, efficaci, integrati e alla pari con il paziente». A questo scopo si ricorre a sette dimensioni della qualità in uso a livello internazionale, che sono da intendere anche come obiettivi generali. Le prestazioni devono essere fornite in maniera:

  • sicura
  • efficace
  • incentrata sul paziente
  • tempestiva
  • efficiente
  • rispettosa delle pari opportunità
  • integrata

La strategia ha quattro dimensioni della qualità prioritarie. In qualità di obiettivi generali, le prestazioni devono essere fornite in maniera sicura, efficace, incentrata sul paziente e integrata.

Campi d’azione

Per l’attuazione degli obiettivi generali la strategia definisce delle priorità tematiche, i cosiddetti campi d’azione. I cinque campi d’azione sono suddivisi in due categorie e costituiscono il nocciolo della strategia: i campi d’azione orientati al sistema e quelli orientati alle prestazioni.

  • i campi d’azione orientati al sistema, ossia Cultura, Governance e Processo decisionale basato sulle evidenze, riguardano il sistema nel suo insieme. Servono come base per i campi d’azione orientati alle prestazioni e sono destinati a garantire che la gestione della qualità possa essere effettuata e attuata sistematicamente a tutti i livelli del sistema;
  • i campi d’azione orientati alle prestazioni, ossia Centralità del paziente e Sicurezza del paziente, sono direttamente legati all’erogazione delle prestazioni e impattano principalmente sulla qualità delle prestazioni.

Obiettivi del Consiglio federale in materia di sviluppo della qualità

Ogni quattro anni, il Consiglio federale ridefinisce i suoi obiettivi in materia di sviluppo della qualità sulla base della strategia della qualità. Questi obiettivi sono suddivisi nei campi d’azione definiti nella strategia.

Obiettivi annuali della Commissione federale per la qualità (CFQ)

La CFQ operazionalizza gli obiettivi del Consiglio federale nei propri obiettivi annuali.

Attuazione della strategia della qualità

Tutti gli attori dovranno provvedere, nell’ambito della loro sfera di competenza, all’attuazione operativa delle misure e al raggiungimento degli obiettivi.

Ulteriori informazioni

Commissione federale per la qualità (CFQ)

La CFQ è una commissione di esperti extraparlamentare indipendente. Sostiene il Consiglio federale nello sviluppo della qualità delle prestazioni mediche nel quadro della legge federale sull’assicurazione malattie.

Sviluppo della qualità in Svizzera

Nonostante il buon livello di qualità dei servizi in Svizzera, questi richiedono continui miglioramenti.

Ultima modifica 07.04.2022

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Unità di direzione Assicurazione malattia e infortunio
Divisione tariffe e basi
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 37 23
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/strategie-und-politik/nationale-gesundheitsstrategien/qualitaetsstrategie-krankenversicherung.html