Lotta contro le malattie infettive in ambito carcerario

I detenuti soffrono più spesso di malattie infettive rispetto al resto della popolazione. La legge sulle epidemie obbliga tutti gli stabilimenti carcerari a proteggere i prigionieri dai contagi e a fornire loro assistenza medica. 

L’impegno dell‘OFSP

L’esecuzione delle pene e delle misure compete ai cantoni. L’OFSP s’impegna, nei limiti della propria competenza legale, a garantire ai detenuti un’assistenza sanitaria nel rispetto dei diritti umani. Negli anni Novanta, l’OFSP aveva sostenuto dei progetti pilota relativi alla riduzione dei danni nelle carceri e fra il 2008 e il 2012 aveva anche condotto – in collaborazione con l’Ufficio federale di giustizia UFG e la Conferenza delle direttrici e dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia – il progetto «Lotta contro le malattie infettive in ambito carcerario (BIG)».

La legge sulle epidemie

Con l’entrata in vigore l’1.1.2016 della riveduta legge sulle epidemie, tutti gli stabilimenti penitenziari sono tenuti a garantire ai detenuti l’accesso a provvedimenti di prevenzione adeguati contro le malattie infettive. Alle persone in loro custodia, gli istituti di pena devono – fra le altre cose – offrire un’interrogazione sanitaria d’entrata, fornire informazioni sulle malattie infettive e, in caso di bisogno, mettere a disposizione preservativi, materiale pulito per l’iniezione di droghe e delle cure basate sulla prescrizione di stupefacenti.

Ulteriori informazioni

Legislazione sulle malattie trasmissibili – Legge sulle epidemie (LEp)

La nuova legge federale del 3 dicembre 2010 sulla lotta contro le ma-lattie trasmissibili dell’essere umano (legge sulle epidemie; LEp) per-segue diversi obiettivi. La legge e le relative ordinanze sono entrate in vigore il 1° gennaio 2016.

Ultima modifica 01.11.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione Malattie trasmissibili
Sezione prevenzione e promozione
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 87 06
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/strategie-und-politik/nationale-gesundheitsstrategien/nationales-programm-hiv-und-andere-sexuell-uebertragbare-infektionen/zielgruppe-mit-erhoehtem-expositionsrisiko-achse2/bekampfung-von-infektionskrankheiten-im-gefangnis.html