Pari opportunità nel sistema sanitario

In Svizzera una parte dei migranti presenta uno stato di salute più precario rispetto a quello della popolazione autoctona. Con il programma nazionale migrazione e salute (2002-2017) l'UFSP si è impegnato a favore delle pari opportunità. Oggi le attività svolte sono destinate anche ad altri gruppi svantaggiati.

Documenti relativi alle attività dell’UFSP:

Nel 2018 la Strategia nazionale sulla prevenzione delle malattie non trasmissibili (Strategia MNT) e la Strategia nazionale dipendenze, nonché il settore della salute mentale, hanno posto l’accento sul tema delle pari opportunità in campo sanitario.

Altre informazioni sono disponibili solo in tedesco o francese:

Ultima modifica 24.03.2019

Inizio pagina