Finanziamento

L’assistenza di persone affette da demenza comporta un grande onere in termini di tempo e costi. La piattaforma si è prefissata l’obiettivo di mantenere il tema del finanziamento nella sua agenda ricorrendo a diversi canali.

Heroimages Piattaforma demenza: Finanziamento

La Strategia nazionale sulla demenza 2014–2019 mirava a garantire il finanziamento di prestazioni conformi alle varie esigenze. Ciò comporta da un lato che l’onere finanziario delle offerte di sgravio o dei costi della presa a carico (ricovero, assistenza e cure) in istituti che forniscono cure e accudimento di lunga durata sia sopportabile per le persone colpite. Dall’altro, deve essere garantita una remunerazione delle prestazioni fornite adeguata all’investimento.

Per raggiungere tale obiettivo sono state attuate diverse misure sotto l’egida della Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità (CDS). Nella fase attuale, si devono integrare i risultati di queste analisi sul finanziamento nelle valutazioni correnti e negli sviluppi dei sistemi di finanziamento in atto. A tale proposito occorre considerare diverse soluzioni: da una parte si tratta di prestazioni finanziate tramite l’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS), dall’altra di possibilità di finanziamento attraverso altre assicurazioni sociali.

Ultima modifica 04.11.2021

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione strategie della sanità
Sezione Politica nazionale della sanità
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 30 11
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/strategie-und-politik/nationale-gesundheitsstrategien/demenz/schwerpunktthemen/finanzierung.html