Strategie nazionali della sanità

Molti aspetti della sanità richiedono un approccio a livello nazionale e un accurato coordinamento delle attività. Con le strategie nazionali della sanità la Confederazione definisce obiettivi, metodi e misure in diversi ambiti della politica sanitaria. Qui sono disponibili le strategie nazionali, ad esempio in materia di resistenze agli antibiotici, demenza, e-health, tumori, malattie non trasmissibili, cure palliative, dipendenze e migrazione e salute. 

Strategia nazionale contro il cancro 2014-2017

La Strategia nazionale contro il cancro (SNC), che coinvolge importanti portatori d’interesse, ha lo scopo di migliorare la prevenzione del cancro e la lotta contro questa malattia.

Cure palliative

Dal 2010 al 2015 la Confederazione ha attuato la «Strategia nazionale in materia di cure palliative». Sono state adottate misure in diversi settori, quali l’assistenza, la formazione e la sensibilizzazione.

Strategia nazionale sulla demenza 2014-2019

La Strategia nazionale sulla demenza ambisce a migliorare la qualità di vita delle persone affette da demenza, ridurre le difficoltà e garantire la qualità della presa a carico. Sono disponibili informazioni sui temi principali e i progetti in corso.

Strategia Dipendenze

La politica delle dipendenze è un campo dinamico costantemente confrontato a nuove sfide come le mutate modalità di consumo e di comportamento.

Strategia eHealth Svizzera

La «Strategia eHealth Svizzera» mira da un lato a introdurre su scala nazionale la cartella informatizzata del paziente e dall'altro a creare un portale sulla salute contenente informazioni di carattere sanitario destinate a tutta la Svizzera.

Strategia nazionale per l’eliminazione del morbillo

L’attuazione della Strategia nazionale per l’eliminazione del morbillo 2011-2015 è giunta al termine con un bilancio positivo.

Programma nazionale HIV e altre infezioni sessualmente trasmissibili (PNHI)

Il PNHI mira a ridurre il numero di nuove infezioni da HIV e altre IST e a evitare danni ulteriori alla salute. Trovate informazioni relative al programma su questa pagina.

Strategia contro le infezioni correlate all'assistenza (Strategia NOSO)

L’obiettivo della strategia nazionale per la sorveglianza, la prevenzione e la lotta contro le infezioni nosocomiali (Strategia NOSO) è di diminuire il numero delle infezioni acquisite negli ospedali e nelle case di cura.

Strategia nazionale di prevenzione dell’influenza (GRIPS)

GRIPS, la strategia nazionale di prevenzione dell’influenza stagionale, mira a ridurre il numero di casi gravi, in particolare nelle persone a rischio più elevato di complicazioni.

Strategia nazionale sulla prevenzione delle malattie non trasmissibili

In Svizzera 2,2 milioni di persone soffrono di una malattia non trasmissibile. Adottando uno stile di vita sano si possono evitare molte di queste malattie. È quanto si prefigge la Strategia MNT elaborata in partenariato.

Pari opportunità nel sistema sanitario

Con il programma nazionale migrazione e salute, la Confederazione intendeva migliorare l’alfabetizzazione sanitaria e fornire un sostegno ai professionisti della salute nel loro approccio con pazienti di origini diverse.

Strategia contro le resistenze agli antibiotici nell’essere umano

Prendere quanto è necessario, ma limitare per quanto possibile - Antibiotici come medicinale salvavita deve esere conservato a lungo per persone e animali.

Strategia nazionale di lotta contro la tubercolosi

La tubercolosi è tuttora presente in Svizzera. Le persone provenienti da paesi ad elevata endemia giocano un ruolo importante.

Strategia nazionale di vaccinazione (SNV)

La Confederazione, con l’appoggio dei Cantoni e di altri attori, ha elaborato una Strategia nazionale di vaccinazione (SNV), che mira a garantire alla popolazione una protezione sufficiente contro le malattie vaccinabili.