Nuova campagna sulla donazione di organi: «Non importa come, ma dillo.»

Esprimere la propria volontà sulla donazione di organi è importante e può essere molto semplice. Con la sua nuova campagna di sensibilizzazione, l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e il suo partner Swisstransplant ricordano alla popolazione l’importanza di prendere una decisione sulla donazione di organi e di comunicarla ai propri familiari, anche e soprattutto nella situazione attuale.

La nuova campagna di sensibilizzazione «Non importa come, ma dillo mostra quanto possa essere facile comunicare la propria scelta sulla donazione di organi: semplicemente e senza grandi sforzi o in modo creativo e molto personale. L’importante è renderne partecipi i familiari, poiché altrimenti spetterà a loro confrontarsi con questa questione delicata, che può essere molto pesante a livello emotivo.  

Con la compagna si vuole motivare la gente a comunicare ai congiunti la propria decisione, in modo da risparmiare loro quest’eventuale fardello. La campagna è parte del Piano d'azione «Più organi per i trapianti», lanciato nel marzo 2013 dal Consiglio federale, e durerà tre anni, fino alla fine di dicembre 2021. www.vivere-condividere.ch

Ulteriori informazioni

Donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule

Un trapianto può salvare la vita o migliorarne la qualità. In Svizzera, la legge sui trapianti disciplina la donazione e il trapianto di organi, tessuti e cellule. Qui potete informarvi sulle condizioni necessarie per un trapianto.

Ultima modifica 17.08.2020

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione comunicazione e campagne
Sezione campagne
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 87 79
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/strategie-und-politik/kampagnen/organspendekampagne.html