SOAS: attribuzione di organi secondo le norme di legge

L’attribuzione di organi donati avviene con il sostegno di un sistema elettronico allo scopo di garantire che la procedura si svolga secondo i criteri previsti dalla legge sui trapianti.

Swiss Organ Allocation System (SOAS) è un software che serve a gestire l’attribuzione di organi a possibili riceventi. Contiene una lista d’attesa delle persone che necessitano di un trapianto di organi in Svizzera e, sulla base di un confronto tra i dati dei donatori e quelli delle persone in lista d’attesa, determina, in funzione di criteri prestabiliti, la persona cui attribuire l’organo.

Criteri legali in SOAS

SOAS applica i criteri di attribuzione prescritti dalla legge sui trapianti e dalle relative ordinanze. Vale inoltre il principio secondo cui ogni persona deve avere le stesse opportunità di ricevere un organo che può salvarle la vita (per maggiori informazioni sui criteri consultare la pagina Attribuzione di organi, tessuti e cellule staminali del sangue). Per ogni organo SOAS definisce un ordine di priorità per le persone iscritte nella lista d’attesa. Il Servizio nazionale di attribuzione deve offrire l’organo alla persona che è in cima alla lista. Se questa non risulta idonea per motivi medici, deve passare a quella successiva.

Controllo da parte dell’UFSP

SOAS è gestito dall’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e, su mandato di quest’ultimo, utilizzato dal Servizio nazionale di attribuzione (fondazione Swisstransplant). Questo sistema tiene debito conto della protezione e della sicurezza dei dati e garantisce che le attribuzioni si svolgano in modo chiaro e trasparente. L’UFSP controlla che le prescrizioni di legge riguardanti la lista d’attesa e l’attribuzione di organi siano rispettate

Legislazione

Legislazione sulla medicina dei trapianti

La legge sui trapianti crea le basi legali per la medicina dei trapianti in Svizzera. Si fonda sull’articolo costituzionale 119a ed è completata da sei ordinanze di esecuzione.

Ulteriori informazioni

Attribuzione di organi, tessuti e cellule staminali del sangue

Il servizio nazionale di attribuzione applica criteri precisi per l’attribuzione di organi donati da persone decedute. Per la donazione di tessuti e cellule staminali del sangue la legge non prevede norme in materia di attribuzione.

Trasmissione elettronica dei dati di laboratorio a SOAS

Da febbraio 2019 l’ospedale universitario di Zurigo trasmette elettronicamente i dati di laboratorio al sistema elettronico svizzero di attribuzione di organi. Questa nuova procedura permette di migliorare la qualità dei dati e l’efficienza.

Ultima modifica 15.04.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione biomedicina
Sezione trapianti
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 51 54
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/medizin-und-forschung/transplantationsmedizin/transplantieren-von-organen-geweben-Zellen/zuteilung-organe-gewebe-blut-stammzellen/soas.html