Approvvigionamento di medicamenti importanti per la COVID-19

Diversi provvedimenti sono stati previsti per meglio coordinare l’approvvigionamento di materiale medico importante in Svizzera.

I medicamenti fondamentali per la cura di pazienti COVID-19 sono regolarmente sorvegliati dall’UFSP, dall’UFAE e da Swissmedic, nonché da gruppi di esperti specializzati in medicina intensiva, infettivologia e medicina interna.

Remdesivir — Somministrazione, ordine e distribuzione dei prodotti disponibili

Dal 30 giugno 2020, il principio attivo Remdesivir può essere impiegato più ampiamente negli ospedali svizzeri anche al di fuori di sperimentazioni cliniche per trattare pazienti COVID-19.
Tuttavia, la disponibilità di questo medicamento è limitata. Per questo, l’UFSP lavora a stretto contatto con la Gilead e con le associazioni mediche specialistiche per assicurare ai pazienti un approvvigionamento appropriato e corretto.
Le modalità di somministrazione, ordinazione e consegna del medicamento contenente il principio attivo Remdesivir sono le seguenti.

Quali pazienti possono beneficiarne?

L’UFSP ha collaborato strettamente con gli esperti della Swiss National COVID-19 Science Task Force, con il presidente del gruppo di esperti Clinical Care prof. dr. Manuel Batteguay, con il presidente della Società svizzera di malattie infettive (SSI) prof. dr. Nicolas Müller, con il presidente della Sociétà svizzera di medicina intensiva (SSMI) prof. dr. Thierry Fumeaux e con le rappresentanti della Sociétà svizzera di medicina interna generale (SSMIG) signora PD dr. med. Esther Bächli e signora PD dr. med. Christine Baumgartner.
I diversi specialisti si sono accordati sull’introduzione di limitazioni alla somministrazione di Remdesivir ai pazienti COVID-19 ricoverati in ospedale.

Il trattamento può essere somministrato solo se sono soddisfatti i seguenti criteri:

  • infezione da SARS-CoV-2 che soddisfa i criteri di definizione del caso secondo l’UFSP
  • polmonite radiologicamente confermata
  • indicazione per ossigenoterapia, tuttavia senza intubazione o ECMO

La durata del trattamento non deve superare, in nessun caso, i cinque giorni.
Queste condizioni sono periodicamente verificate dagli specialisti in base alla disponibilità del prodotto.

Qui è disponibile un comunicato congiunto delle associazioni mediche specialistiche sulla somministrazione del Remdesivir (in francese e tedesco):

Situazione dell'approvvigionamento

Finora la Svizzera è stata fornita di Remdesivir grazie alle quantità rimanenti da diversi studi clinici. Questo materiale è stato messo a disposizione gratuitamente da Gilead Svizzera. Tuttavia, questi stock si esauriranno nelle prossime settimane.

Per continuare a garantire un adeguato approvvigionamento di medicinali per i pazienti, la Confederazione ha recentemente concluso un accordo di fornitura con Gilead Svizzera per forniture regolari di remdesivir.

Per quanto riguarda i costi, Gilead ha fissato un prezzo globale per il suo prodotto a 390 USD per flacone. Per maggiori informazioni sul calcolo dei costi di Gilead, vedere la pagina in basso sotto i Link.

A causa della capacità produttiva ancora molto limitata di Gilead, la seguente procedura d'ordine rimarrà in vigore fino a nuovo avviso.

Procedura e orari per l'ordinazione

Procédure de commande (PDF, 92 kB, 07.09.2020)Procedura per l'ordinazione (in francese e tedesco)

Questa procedura di ordinazione può essere rielaborata in ogni momento a seconda della disponibilità del prodotto.

Orari da lunedì a venerdì

Per una consegna il giorno successivo, l’ordine deve essere inviato a Globomedica prima delle ore 14.00. In caso di urgenza, potete contattare Globomedica durante gli orari d'ufficio (7.30 - 17.00) al numero 044 9862080.

Orari da sabato a domenica

Durante il fine settimana, Globomedica controlla gli ordini alle 13.00. Gli ordini ricevuti prima di quest'ora saranno normalmente consegnati il giorno stesso o al più tardi il giorno successivo tramite un servizio di corriere. Gli ordini ricevuti dopo le 13.00 vengono trattati il giorno successivo.

Formulaire Remdésivir (PDF, 326 kB, 06.08.2020)Modulo Remdesivir (in francese e tedesco)

Ulteriori dettagli sull’omologazione provvisoria del Remdesivir sono disponibili alla pagina corrispondente di Swissmedic.
Per domande, vogliate rivolgervi al gruppo di lavoro dell’UFSP (hmr_covid@bag.admin.ch), alla Gilead (ZUCOVID19@gilead.com) o al fornitore Globomedica (bb@globomedica.ch).
Per domande urgenti durante il fine settimana potete rivolgervi direttamente all’UFSP per telefono (058 485 65 00).

Altri medicamenti importanti — Situazione dell’approvvigionamento

Visto l'aumento del numero di casi COVID-19 nelle ultime settimane, l'UFSP ha deciso di reintrodurre l'obbligo di notificare le scorte di determinati medicamenti negli ospedali. I principi attivi da riportare sono ora i seguenti:

  • Midazolam
  • Propofol
  • Rocuronio
  • Atracurium
  • Fentanyl
  • Sufentanil
  • Remifentanil
  • Amoxicillina-clavulanico
  • Dobutamina

Questo elenco di principi attivi viene adattato in base alla situazione attuale dell'approvvigionamento.

Informazioni per i farmacisti ospedalieri

Banca dati «drugshortage»

  • Ogni settimana, dal venerdì al lunedì a mezzogiorno, segnalate le vostre scorte dei medicamenti menzionati e i rispettivi fornitori all'indirizzo seguente: drugshortage - settimana. I dati registrati al di fuori di questa finestra temporale non saranno presi in considerazione.
    Vogliate inserire anche i numeri attuali di pazienti COVID-19: ventilati in terapia intensiva (TI), NON-ventilati in TI e alle cure normali (non TI).

  • La prima settimana di ogni mese, inserite per il mese precedente i numeri totali di pazienti COVID-19: ventilati in terapia intensiva (TI), NON-ventilati in TI e alle cure normali (non TI). La notifica mensile si effettua su questa pagina: drugshortage - mese.

  • Il processo di notificazione è obbligatorio a partire da lunedì 17 agosto 2020.

Disponibilità dei medicamenti importanti COVID-19

  • In considerazione dell'attuale situazione dell'approvvigionamento, vi chiediamo di procedere come segue quando ordinate medicamenti importanti COVID-19:
    Livello minimo di scorte: 30 giorni, in base al fabbisogno normale nel 2019.
    Quantità massima d'ordine: 30 giorni, in base al bisogno normale del 2019 più il necessario per i pazienti COVID-19.

  • Se le vostre scorte coprono già il vostro fabbisogno per più di due mesi, vi preghiamo di non ordinare merce aggiuntiva fino a quando non avrete ridotto le scorte a 30 giorni.

  • L'UFSP e l'UFAE sorvegliano settimanalmente la situazione delle scorte nelle strutture sanitarie nonché lo stato delle scorte e delle consegne pianificate presso i fornitori, per garantire l'approvvigionamento di medicamenti importanti.

Informazioni per fabbricanti e fornitori

  • Per i medicamenti elencati qui di seguito, la Confederazione chiede ai fornitori di limitare le loro consegne a delle quantità che coprano il fabbisogno di circa 30 giorni (in base alle cifre dell’anno precedente):
    - Midazolam
    - Propofol
    - Rocuronio
    - Atracurium
    Questo vale anche per le ordinazioni da parte di studi medici, odontoiatrici e veterinari nonché di istituti ambulatoriali.
  • Dovete assicurarvi che i medicamenti definiti dall’UFSP come rilevanti per i pazienti COVID-19 siano sempre disponibili in quantità superiore rispetto alle scorte abituali.
  • Se osservate un comportamento di mercato anomalo, notificatelo immediatamente all’UFAE e al gruppo di lavoro approvvigionamento COVID-19 dell’UFSP.

Trattamento con idrossiclorochina — ritirato

Per gli ospedali:

Traitement à l’Hydroxychloroquine des patients COVID-19 hospitalisés (PDF, 95 kB, 14.09.2020)Trattamento di pazienti COVID-19 ospedalizzati con idrossiclorochina (in francese e tedesco)

La Società svizzera di malattie infettive (SSI) ha ritirato questo trattamento dalle proprie raccomandazioni e lo consiglia unicamente nel quadro di studi clinici.

Traitement à l'hydroxychloroquine - Levée des mesures (PDF, 101 kB, 14.09.2020)Trattamento con idrossiclorochina - sospensione dei provvedimenti (in francese e tedesco)

Ultima modifica 14.09.2020

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione biomedicina
Sezione diritto in materia di agenti terapeutici
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 485 65 00
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/medizin-und-forschung/heilmittel/covid19_vo_2.html