Valutazione della legge sulla ricerca umana

L’Ufficio federale della sanità pubblica esamina l’efficacia della legge sulla ricerca umana. I risultati della valutazione costituiscono la base per eventuali proposte di miglioramento.

La LRUm si prefigge in primo luogo di tutelare le persone che si mettono a disposizione dei ricercatori come «oggetto» della ricerca. In secondo luogo, si prefigge di istituire condizioni quadro favorevoli alla ricerca sull’essere umano e di assicurarne la qualità e la trasparenza.
L’UFSP esamina gli effetti concreti della legge nei singoli progetti di ricerca, i cosiddetti progetti di ricerca pubblica, i cui risultati confluiscono nel rapporto di valutazione presentato al Consiglio federale. Quest’ultimo costituisce la base di eventuali raccomandazioni per il miglioramento della legislazione.

La ricerca costituisce la base della valutazione

La ricerca è commissionata dall’UFSP e affronta questioni politiche, economiche e sociali. Orientata alla risoluzione dei problemi, è pragmatica e generalmente interdisciplinare e funge da anello di congiunzione tra scienza e prassi. I risultati rappresentano la base per la valutazione successiva.  

Valutazione dell’efficacia

La valutazione ha lo scopo di stabilire l’efficacia dell’operato dello Stato. La verifica dell’efficacia consente all’UFSP di presentare alla politica, alle autorità e all’opinione pubblica gli effetti della legislazione in materia di ricerca umana sulla realtà sociale ed economica. Per la valutazione, l’UFSP raccoglie i risultati della ricerca e, laddove necessario, li integra con i risultati di altri studi. Il rapporto di valutazione così ottenuto costituisce la base per un eventuale miglioramento della legge e delle ordinanze.

Attuazione

La Sezione ricerca sull’uomo ed etica dell’UFSP ordina nel periodo 2012-2019 diversi progetti di ricerca allo scopo di produrre conoscenze per la verifica dell’efficacia della LRUm. Per la valutazione, basata su queste conoscenze è competente il Servizio valutazione e ricerca dell’UFSP, centralizzato e indipendente dalle unità principali. La Sezione ricerca sull’uomo ed etica e il Servizio valutazione e ricerca intrattengono scambi regolari, consultandosi a vicenda durante il processo di acquisizione delle conoscenze.

Legislazione

Legislazione sulla ricerca sull’essere umano

La legge sulla ricerca umana e le sue ordinanze esecutive disciplinano la ricerca sull’essere umano in Svizzera. Scopo principale della legislazione è tutelare la dignità, la personalità e la salute dell’essere umano nella ricerca.

Ulteriori informazioni

Ricerca pubblica nel quadro della legge sulla ricerca umana

Nel quadro della ricerca pubblica nell’ambito della ricerca umana, l’UFSP commissiona studi su questioni specifiche, i cui risultati costituiscono la base per la valutazione della legge. Qui una panoramica dei progetti attuali.

Ultima modifica 03.10.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione Biomedicina
Sezione ricerca sull’uomo
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 51 54
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/medizin-und-forschung/forschung-am-menschen/evaluation-humanforschungsgesetz.html