Malattie infettive a dichiarazione obbligatoria

Malattie infettive a dichiarazione obbligatoria – l'essenziale in breve

Spesso per intervenire tempestivamente ed efficacemente nella dinamica degli eventi epidemiologici allo scopo di combattere e prevenire i danni, è necessario che i pericoli per la salute siano individuati precocemente e dichiarati.

Meldepflichtige Infektionskrankheiten

Ne risultano esigenze elevate per coloro che sono tenuti a fare le dichiarazioni (medici, ospedali, laboratori), ma anche per l'organizzazione dei canali d'informazione all'interno del sistema e il trattamento dei dati.

L'obbligo di dichiarazione rappresenta l'elemento centrale del sistema di sorveglianza delle malattie trasmissibili in Svizzera. La Guida sulla dichiarazione obbligatoria (PDF, 3 MB, 09.01.2020) descrive – oltre che i criteri e le scadenze di dichiarazione – le peculiarità nel processo di dichiarazione delle malattie trasmissibili a dichiarazione obbligatoria e degli agenti patogeni.

Chi dichiara?

Tutti i medici, ospedali e istituzioni sanitarie pubbliche o private e i laboratori in Svizzera, in base al motto «Chi effettua una diagnosi dichiara»;

gli ospedali coordinano le dichiarazioni nell'ambito della loro istituzione.

Quando dichiarare?

Non appena il criterio di dichiarazione rispettivo soddisfatto, entro 2 ore, 24 ore o 1 settimana;

la Guida sulla dichiarazione obbligatoria (in francese, in tedesco) spiega i criteri di dichiarazione specifici agli agenti patogeni e le peculiarità.

Come dichiarare?

Tramite il formulario per la dichiarazione che deve pervenire per par fax o per posta, secondo la scadenza di dichiarazione – o per telefono in caso di un (sospetto di) agente patogeno che deve essere dichiarato entro 2 ore.

L’UFSP introduce la dichiarazione di laboratorio elettronica. I laboratori interessati sono invitati ad applicarla. 

A chi dichiarare?

I referti di analisi cliniche e di laboratorio devono essere dichiarati al servizio del medico cantonale del domicilio dell'interessato;

i referti delle analisi epidemiologiche devono essere comunicati al medico cantonale del cantone in cui si trova il medico, l'ospedale o l'istituzione sanitaria pubblica o privata che ha effettuato l'osservazione;

i laboratori dichiarano ugualmente direttamente all'UFSP (UFSP, Servizio medico Sistema di dichiarazione, 3003 Berna; Fax: 058 463 87 77).

Cosa dichiarare?

I medici dichiarano risultati clinici secondo il formulario di dichiarazione (tra l'altro i dati sulla persona interessata, diagnosi di laboratorio, esposizione, sullo statuto di vaccinazione e le misure);

i laboratori dichiarano risultati di analisi di laboratorio secondo il formulario di dichiarazione (tra l'altro i dati sulla persona interessata, sul medico mandante, data del prelievo e del test, sul metodo e sul risultato);

in conformità all'Ordinanza del DFI sulla dichiarazione di osservazioni relative alle malattie trasmissibili dell'essere umano (SR 818.101.126).

gli ospedali dichiarano i referti di analisi epidemiologiche in base al formulario di dichiarazione (comprese le caratteristiche epidemiologiche, il numero di pazienti coinvolti e le misure attuate).

Cifre sulle malattie infettive

Numero di casi di malattie infettive osservati in Svizzera e il Principato del Liechtenstein, aggiornati settimanalmente.

 

Fatti & cifre di tema

Cifre sulle malattie infettive

Numero di casi di malattie infettive osservati in Svizzera e il Principato del Liechtenstein, aggiornati settimanalmente.

Ultima modifica 13.03.2020

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione Malattie trasmissibili
Sezione sistemi di dichiarazione
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 87 06

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/krankheiten/infektionskrankheiten-bekaempfen/meldesysteme-infektionskrankheiten/meldepflichtige-ik.html