Controllo delle malattie trasmissibili per i richiedenti l’asilo

L’UFSP emana, d’intesa con la Segreteria di Stato della migrazione (SEM) e i Cantoni, delle raccomandazioni per i provvedimenti di prevenzione delle malattie trasmissibili nei centri di registrazione e procedura della Confederazione e negli alloggi collettivi cantonali per richiedenti l’asilo.

La prevenzione delle malattie trasmissibili nei centri d’asilo è disciplinata dalla riveduta legge sulle epidemie (LEp).  

Nel quadro dell’attuazione della revisione della legge sulle epidemie (LEp) e della relativa ordinanza (OEp), in vigore da gennaio 2016, l’UFSP è stato incaricato di elaborare un piano d’attuazione in collaborazione con la SEM e con gli organi cantonali coinvolti la cui attuazione è iniziata dal 1 de gennaio 2018.  

A tal fine è stato lanciato il progetto «Assistenza sanitaria per richiedenti l’asilo in custodia nei centri della Confederazione e negli alloggi
collettivi dei Cantoni», Il obiettivo principale del piano d’attuazione è garantire l’accesso all’assistenza sanitaria, al fine di individuare e curare tempestivamente malattie trasmissibili e altri problemi sanitari acuti.

Ultima modifica 05.09.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione Malattie trasmissibili
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 87 06
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/krankheiten/infektionskrankheiten-bekaempfen/infektionskontrolle/gesundheitsversorgung-asylsuchende.html