Nuovo coronavirus: situazione in Svizzera

Cifre chiave delle infezioni da coronavirus confermate e dei decessi in seguito alla malattia, situazione epidemiologica, ricerca di anticorpi, organo scientifico consultivo, conferenza stampa, notizie: informatevi qui.

Punto stampa, 23 ottobre 2020, ore 14

Situazione epidemiologica in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein

Dal 17 settembre 2020 i rapporti giornalieri sulla situazione sono pubblicati dal lunedì al venerdì. Una panoramica significativa della situazione epidemiologica e della tendenza è offerta dal rapporto analitico settimanale sulla situazione, pubblicato ogni giovedì mattina.

23.10.2020, ore 8 Nuovi* Totale dall’inizio
della pandemia
Infezioni confermate in laboratorio 6 634
103 653
Ospedalizzazioni
117
5 838
Decessi
10
1 877
Test COVID-19 25 061 1 726 438
* dal 22.10.2020, ore 8

I seguenti dati sono disponibili per 20 Cantoni e per il Principato del Liechtenstein. Sono aggiornati almeno ogni mercoledì e venerdì.

Contact Tracing Totale attuale
Persone in isolamento 17 888
Di cui contatti in quarantena 19 215
Persone aggiuntive in quarantena dopo l’entrata in Svizzera 15 380

Rapporto giornaliero

Il numero di nuovi casi registrati durante il fine settimana nell’arco di 72 ore corrisponde al numero delle segnalazioni pervenute nello stesso arco di tempo. Come in precedenza, i casi sono rappresentati in base alla data in cui si sono verificati nel grafico relativo alle 4 settimane passate, il che permette, con pochi giorni di ritardo, di effettuare una valutazione giornaliera precisa del numero di casi settimanale.

Rapporto giornalieroRapporto sulla situazione epidemiologica in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein (PDF, 453 kB, 23.10.2020)

Dati del rapporto sulla situazione attuale (XLS, 28 kB, 23.10.2020)

I dati pubblicati su questa pagina si basano su informazioni trasmesseci da laboratori, medici e ospedali. Si rifanno alle dichiarazioni che abbiamo ricevuto questa mattina e pertanto possono divergere dalle cifre comunicate dai Cantoni.

Rappresentazioni grafiche dei dati

Ai seguenti link sono disponibili le rappresentazioni grafiche.

Numero di casi COVID-19 confermati in laboratorio, in ordine cronologico

Il grafico mostra la distribuzione geografica delle persone positive al test del nuovo coronavirus in ordine cronologico.

Lotta alla COVID-19: basi strategiche di Confederazione e Cantoni

I compiti di Confederazione e Cantoni nella lotta alla COVID-19 sono interconnessi. Richiedono una valutazione coordinata, un’armonizzazione dei provvedimenti e una definizione dei processi. Il presente breve documento strategico (disponibile in tedesco e francese) intende chiarire alla base questi aspetti per i prossimi mesi, allo scopo di proteggere la salute della popolazione in Svizzera e ridurre il più possibile al minimo le ripercussioni della comparsa e della diffusione del SARS-CoV-2.

PDF: Lotta alla COVID-19: basi strategiche della CDS e del DFI-UFSP (disponibile in tedesco (PDF, 768 kB, 22.10.2020) e francese (PDF, 779 kB, 22.10.2020))

Rapporti di monitoraggio e bilancio intermedio

Sulla pagina Monitoraggio sono disponibili i rapporti più recenti sul comportamento di mobilità della popolazione, sul controllo dei piani di protezione e sulla situazione economica, nonché i rapporti sul monitoraggio dell’esecuzione pubblicati finora.

App SwissCovid e tracciamento dei contatti, vaccino anti-COVID-19, ricerca di anticorpi, organo scientifico consultivo

CoronaApp_klein

App SwissCovid e tracciamento dei contatti

L’app SwissCovid supporta il tracciamento dei contatti, con il quale si rintracciano i contatti stretti delle persone infettatesi con il coronavirus, segnalandoci se siamo stati in contatto con una persona infetta. In questo modo possiamo fermare le catene di trasmissione.

Vaccino anti-COVID-19

In tutto il mondo si intensificano le ricerche per svilupparne uno vaccino. La Confederazione è in contatto con diversi fabbricanti di vaccini per concludere contratti e permettere alla Svizzera l’accesso a un vaccino.

La ricerca di anticorpi

In Svizzera, quante persone hanno già contratto un’infezione da nuovo coronavirus? Si è immuni dopo? Per rispondere a queste domande la Swiss School of Public Health (SSPH+), una rete che riunisce 12 scuole universitarie svizzere, svolge uno studio nazionale.

Lo studio concretizza un progetto del professor Milo Puhan, direttore dell’Istituto di epidemiologia dell’Università di Zurigo, ed è volto a:

  • determinare il numero delle persone che hanno già contratto un’infezione da nuovo coronavirus in Svizzera;
  • accertare se chi ha contratto un’infezione da nuovo coronavirus ne sia successivamente immune;
  • e, in caso affermativo, per quanto tempo.

A tal fine, sono previsti fino al mese di ottobre del 2020 test e analisi scaglionati su circa 25 000 persone appartenenti alla popolazione generale e a gruppi professionali specifici. Un esame del sangue permetterà di rilevare la presenza di anticorpi e di sapere così se una persona ha già contratto un’infezione da nuovo coronavirus.

L’Ufficio federale della sanità pubblica sostiene lo studio materialmente e finanziariamente. I risultati forniranno basi importanti, non da ultimo anche alla politica nazionale e cantonale, per definire i prossimi passi nella lotta all’epidemia di nuovo coronavirus e poter successivamente decidere in merito a un programma di vaccinazione.

Link: https://www.corona-immunitas.ch/

Organo scientifico consultivo

La «Swiss National COVID-19 Science Task Force» (SN-STF) è un organo scientifico consultivo della Confederazione. Vi sono rappresentati ricercatori provenienti da tutti gli ambienti universitari. Con il suo lavoro, la SN-STF contribuisce a combattere la pandemia da coronavirus, mettendo le proprie competenze scientifiche e di ricerca al servizio delle autorità politiche competenti.

Dal 1° agosto 2020, la Task Force è diretta dal professor Martin Ackermann, esperto di microbiologia presso l’ETH di Zurigo e l’Eawag. Il precedente direttore, il professor Matthias Egger, rimane a disposizione della SN-STF in qualità di esperto.

I mandanti della SN-STF sono lo stato maggiore di crisi del Consiglio federale (KSBC), l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI).

Per maggiori informazioni consultare il sito della Swiss National COVID-19 Science Task Force.

Tutte le notizie

19.10.2020: La Confederazione rafforza i provvedimenti

16.10.2020: La Posta sostiene l’app SwissCovid

25.9.2020: Nuove raccomandazioni per i bambini sotto i 12 anni con sintomi di malattia

24.9.2020: Ora tocca a voi! Nuova fase della campagna per il contenimento del coronavirus

11.9.2020: Soglie di regolazione nell'app SwissCovid

2.9.2020: Grandi manifestazioni autorizzate di nuovo ma a severe condizioni

28.8.2020: App SwissCovid: riscontri positivi dopo il 1° mese

5.8.2020: Elenco degli Stati e delle regioni con rischio elevato di contagio, valido dall’8 agosto 2020

2.8.2020: Correzione: il principale luogo di contagio è l’ambiente familiare, non i club

23.7.2020: App SwissCovid: scaricata da due milioni di persone

13.7.2020: Salt, Sunrise e Swisscom inviano SMS per l’app SwissCovid

29.6.2020: Canale informativo dell'UFSP su WhatsApp  

25.6.2020: App SwissCovid disponibile dal 25 giugno

15.6.2020: Aperture dei confini dal 15 giugno 2020

5.6.2020: In primo piano il tracciamento dei contatti, si passa alla fase blu

4.6.2020: Test pubblico di sicurezza e fase pilota e dell’app SwissCovid – disponibili i primi risultati

28.05.2020: Test pubblico di sicurezza dell’app SwissCovid

8.5.2020: Video «Coronavirus e scuola»

30.04.2020: Il rosa, nuovo colore della campagna, caratterizza l’ulteriore allentamento dei provvedimenti

21.04.2020: Non abbassare la guardia proprio adesso – Video motivazionale

14.4:2020: Avete ammazzato il tempo a casa con Bunny-Madness?

9.4.2020: Gioco online «Bunny Madness: Stay at home – Don’t get caught!»

27.3.2020: Valutazione delle analisi fornite da Swisscom da parte dell’UFSP

Documenti

downloads

Download in diverse lingue

Campagna di informazione «Così ci proteggiamo»: manifesti, video e istruzioni in diverse lingue, anche in quelle parlate dai migranti in Svizzera

Comunicati

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

Ulteriori informazioni

Lingua facile

Regole e divieti della Confederazione, informazioni sul coronavirus, quando dovete restare a casa

Lingua dei segni

Regole e divieti della Confederazione, informazioni sul coronavirus, quando dovete restare a casa

Provvedimenti e ordinanze

Provvedimenti, allentamenti, condizioni per le aperture, manifestazioni o attività consentite o tuttora vietate, disposizioni penali, rapporto esplicativo

Ultima modifica 23.10.2020

Inizio pagina

Contatto

Non rispondiamo per scritto alle richieste di informazioni in relazione alla COVID-19.

Informarsi sulle nostre pagine web, che aggiorniamo regolarmente.

Alla rubrica Contatti e link sono disponibili informazioni di contatto, anche relative ad altri servizi federali e Cantoni.

Stampare contatto

Avete sintomi di malattia? Fate qui l'autovalutazione sul coronavirus. Clicca qui.
https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/krankheiten/ausbrueche-epidemien-pandemien/aktuelle-ausbrueche-epidemien/novel-cov/situation-schweiz-und-international.html