Coronavirus: regolamentazioni dell’assicurazione malattie

A causa dello sviluppo della situazione epidemiologica, il Consiglio federale ha rafforzato da metà ottobre 2020 i provvedimenti contro il coronavirus. Ciò si ripercuote pure sul disciplinamento delle assicurazioni obbligatorie delle cure medico-sanitarie e contro gli infortuni.

Assunzione dei costi delle cure ambulatoriale e stazionarie

Durante la situazione straordinaria dal 16 marzo al 21 giugno 2020 l’UFSP ha pubblicato raccomandazioni e direttive temporanee per l’assunzione dei costi di determinate prestazioni ambulatoriali e stazionarie, poi revocate alla fine della situazione straordinaria. In seguito allo sviluppo della situazione epidemiologica nell’autunno 2020, l’UFSP ha ripreso la tematica e attualizzato in continuazione le schede informative. In ragione della situazione epidemiologica nell’estate 2021, a partire dal 1° luglio 2021 le regolamentazioni ivi contenute non erano più valide e non sono dunque più state applicate. Alla luce dell’attuale gran numero di ospedalizzazioni e della situazione precaria negli ospedali svizzeri, la scheda informativa concernente le cure stazionarie è riattivata dal 13 settembre 2021 fino al 31 dicembre 2021.

Schede informative precedenti

Analisi

Dal 25 giugno 2020, la Confederazione assume i costi delle analisi di biologia molecolare (p. es. PCR) e immunologiche (sierologiche) per gli anticorpi effettuati in ambito ambulatoriale per le persone che soddisfano i criteri di sospetto, di prelievo di campioni e di dichiarazione dell’UFSP. Dal 2 novembre 2020, la Confederazione assume anche l’analisi immunologica diagnostica degli antigeni SARS-CoV-2 e dei test rapidi del SARS-CoV-2.

La comparsa di nuove varianti del virus, molto più contagiose, accresce l’importanza dei test e ha portato all’estensione della strategia di test da parte della Confederazione il 28 gennaio 2021. Con la modifica dell’ordinanza 3 COVID-19 dal 15 marzo 2021 i test sono stati estesi a ulteriori ambiti e situazioni nonché fornitori di prestazioni. Il 17 maggio 2021, il 26 giugno 2021, il 30 agosto 2021 e più recentemente il 11 ottobre 2021 sono state apportate ulteriori modifiche all’ordinanza 3 COVID-19. Indicazioni più dettagliate figurano nel documento «Scheda informativa – Assunzione dei costi dell’analisi e delle prestazioni correlate (dal 11 ottobre 2021)». La versione italiana del foglio informativo aggiornato seguirà il più presto possibile.

Schede informative precedenti


Ulteriori informazioni

Provvedimenti e ordinanze

Provvedimenti, allentamenti, condizioni per le aperture, manifestazioni o attività consentite o tuttora vietate, disposizioni penali, rapporto esplicativo

Informazioni per i professionisti della salute

Novità, documenti, provvedimenti e piani di protezione, gestione dei malati e dei loro contatti, FAQ, tracciamento dei contatti

Informazioni di contatto e link

Sul nuovo coronavirus: numeri di telefono delle Infoline, link ai siti web della Confederazione, dei Cantoni e ad altri siti utili

Download in diverse lingue

Campagna di informazione «Così ci proteggiamo»: manifesti, video e istruzioni in diverse lingue, anche in quelle parlate dai migranti in Svizzera

Ultima modifica 08.10.2021

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Infoline Coronavirus
Tel. +41 58 463 00 00

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/krankheiten/ausbrueche-epidemien-pandemien/aktuelle-ausbrueche-epidemien/novel-cov/regelung-krankenversicherung.html