COVID-19: Approvvigionamento di medicamenti importanti

Diversi provvedimenti sono stati previsti per meglio coordinare l’approvvigionamento di medicamenti importanti per la COVID-19 in Svizzera.

I medicamenti importanti per la cura di pazienti COVID-19 sono regolarmente sorvegliati dall’UFSP, dall’UFAE e da Swissmedic.
L'UFSP è consigliato dagli esperti del gruppo Clinical Care della Swiss National COVID-19 Science Task Force nelle questioni cliniche e scientifiche.

Medicamenti importanti per la COVID-19 — Approvvigionamento e dichiarazione delle scorte

Vista la situazione delicata dovuta alla variante Omicron, dal 1 gennaio 2022 ci sarà di nuovo un obbligo di segnalazione da parte degli ospedali delle riserve di medicinali Covid-19/delle sostanze atti-ve importanti. I seguenti principi attivi sono attualmente soggetti a questo obbligo di segnalazione:

  • Midazolam
  • Propofol
  • Rocuronium
  • Atracurium
  • Fentanyl
  • Sufentanil
  • Remifentanil
  • Co-Amoxicillin
  • Dobutamin
  • Posaconazol
  • Caspofungin
  • Voriconazol
  • Anidulafungin
  • Tocilizumab
  • Baricitinib

Questa lista di sostanze attive viene adattata in base alla situazione attuale di approvvigionamento.

Informazioni per i farmacisti ospedalieri

Dichiarazione delle scorte di medicamenti nella banca dati «drugshortage»

Per favore notificate ogni settimana, tra venerdì e lunedì (al più tardi entro le 12:00) le scorte dei medicamenti sopramenzionati e i rispettivi fornitori su drugshortage.

Vogliate inserire anche i numeri attuali di pazienti COVID-19 nelle varie categorie:

- ventilati in terapia intensiva (TI),
- NON-ventilati in TI e
- alle cure normali (non TI).

Per domande tecniche riguardanti il database «drugshortage», contattate per favore enea.martinelli@spitalfmi.ch.

Le terapie con anticorpi monoclonali devono continuare ad essere segnalate direttamente a hmr_covid@bag.admin.ch utilizzando il modulo di segnalazione delle terapie mkAk.

Disponibilità dei medicamenti importanti COVID-19

  • L'UFSP e l'UFAE sorvegliano regolarmente la situazione delle scorte nelle strutture sanitarie nonché lo stato delle scorte e delle consegne pianificate presso i fornitori, per garantire l'approvvigionamento di medicamenti importanti per la COVID-19.
  • In considerazione dell'attuale situazione dell'approvvigionamento, vi chiediamo di procedere come segue quando ordinate medicamenti COVID-19 importanti:
    Livello minimo di scorte: 30 giorni, in base al fabbisogno normale nel 2019.
    Quantità massima d'ordine: 30 giorni, in base al bisogno normale del 2019 più il bisogno supplementare per i pazienti COVID-19.
  • Se le vostre scorte coprono già il vostro fabbisogno per più di due mesi, vi preghiamo di non ordinare merce aggiuntiva fino a quando non avrete ridotto le scorte a 30 giorni.

Informazioni per fabbricanti e distributori

  • Vogliate assicurarvi che i medicamenti definiti dall’UFSP come rilevanti per i pazienti COVID-19 siano sempre disponibili in quantità superiore rispetto alle scorte abituali.
  • Se osservate un comportamento di mercato anomalo, notificatelo immediatamente all’UFAE e al gruppo di lavoro Medicamenti dell’UFSP (hmr_covid@bag.admin.ch).

Terapie con anticorpi

Gli anticorpi monoclonali sono impiegati per il trattamento di pazienti con COVID-19 confermata e un rischio elevato di decorso grave della malattia.
Gli anticorpi devono essere somministrati in uno stadio precoce della COVID-19. Se il virus si è già diffuso nell’organismo al punto da rendere prevalente la reazione infiammatoria, gli studi mostrano che la somministrazione di anticorpi non ha un’efficacia supplementare contro il virus. È dunque fondamentale informare tempestivamente i pazienti a rischio di questa opzione terapeutica.

Al momento in Svizzera è disponibile il trattamento con la combinazione di anticorpi Ronapreve® «Casirivimab/Imdevimab» dell’azienda Regeneron/Roche o con l'anticorpo Xevudy® «Sotrovimab» dell'azienda Vir Biotechnology/GSK.

I criteri dettagliati in base ai quali i pazienti possono beneficiare di questa terapia sono stati elaborati dal Clinical Care Group della Swiss National COVID-19 Task Force (CCG SNTF) in collaborazione con la Società svizzera di malattie infettive (SSI); questi vengono regolarmente aggiornati e sono consultabili qui:

Il medicamento Ronapreve® (Casirivimab/Imdevimab) ha ricevuto un’autorizzazione da Swissmedic il 23 dicembre 2021. Anche il medicamento Xevudy® «Sotrovimab» è stato recentemente omologato da Swissmedic (14.01.22)

I Cantoni sono competenti per l’organizzazione e la comunicazione con il personale medico e con i pazienti.
Le terapie sono normalmente somministrate per via endovenosa o eccezionalmente via iniezione sottocutanea. Il trattamento di pazienti ambulatoriali avviene nei centri designati dai Cantoni.

L’approvigionamento di Ronapreve® (Casirivimab / Imdevimab) e Xevudy® (Sotrovimab) per la popolazione svizzera continuerà ad essere garantito dall'UFSP.

La Confederazione continua ad assumere i costi di Ronapreve® (Casirivimab/Imdevimab) e Xevudy® (Sotrovimab) per i pazienti Covid ambulatoriali finché non saranno coperti dall’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie.
Per i pazienti ricoverati, i costi di una dose di «Casirivimab/Imdevimab» o di una dose di «Sotrovimab» sono rimborsati tramite una rimunerazione supplementare straordinaria conformemente alla comunicazione da parte di SwissDRG (Chiarimenti per le rimunerazioni supplementari non pianificate per «Casirivimab/Imdevimab e Sotrovimab» (swissdrg.org)).

L'UFSP mette a disposizione le seguenti informazioni riguardo le terapie con anticorpi monoclonali – queste si possono trovare in fondo alla pagina sotto «Documenti e Link»:

  • Lista di criteri del Clinical Care Group della Taskforce nazionale scientifica e della Società svizzera di malattie infettive
    Lista di criteri vincolante che un paziente deve soddisfare per qualificarsi per una terapia con anticorpi monoclonali. Disponibile in italiano, francese, tedesco ed inglese.
  • Volantino informativo per i medici curanti
    Si rivolge ai medici curanti e riassume punti più rilevanti per il trattamento di COVID-19 con anticorpi monoclonali.
  • Checklist per i medici di famiglia
    Informa i medici di base o gli specialisti nel loro ruolo di referenti.
  • Svolgimento della terapia per pazienti ambulatoriali/ricoverati
    Descrive il possibile corso della terapia per pazienti ambulatoriali e ricoverati e i compiti delle singole parti coinvolte.
  • Prescrizione «Casirivimab/Imdevimab» per pazienti ambulatoriali/ricoverati
  • Prescrizione «Sotrovimab» per pazienti ambulatoriali/ricoverati
    Modelli di prescrizione per i medici curanti per la trasmissione alla farmacia dell'ospedale; essi possono essere completati al bisogno.
  • Trattamenti anticorpali disponibili
    Lista delle terapie attualmente disponibili
  • Lista dei centri cantonali
    Centri definiti dai Cantoni nei quali si può svolgere una terapia ambulatoriale a base di anticorpi.
  • Modulo d'ordine «Casirivimab/Imdevimab»
  • Modulo d'ordine «Sotrovimab»
    Modulo d'ordine della terapia per Alloga. Il numero di telefono di Alloga è disponibile solo dal lunedì al venerdì durante l'orario d'ufficio (numero di emergenza al di fuori dell’orario d’ufficio: Roche Alarmzentrale Basel Tel. +41 61 688 47 11; GSK: Tel. +41 31 862 21 21).
  • Modulo per la segnalazione settimanale sulla terapia con mkAk
    Modulo Excel utilizzato per segnalare settimanalmente all'UFSP lo stock e il consumo di terapie di anticorpi monoclonali.
  • Raccomandazioni d'uso per «Sotrovimab» per professionisti
    corrisponde a un'informazione specialistica per i professionisti ed è pubblicata su Swissmedicinfo.
  • Raccomandazioni d’uso per «Sotrovimab» per il paziente
    corrispondono alle informazioni per i pazienti e sono ugualmente disponibili su Swissmedicinfo.
  • Informazione specialistica ed informazione per pazienti per Ronapreve («Casirivimab/Imdevimab») disponibile su Swissmedicinfo a partire dalla settimana 52/2021.

Per domande riguardanti le terapie con anticorpi monoclonali potete rivolgervi al gruppo di lavoro sui Medicamenti (hmr_covid@bag.admin.ch).

Ultima modifica 14.01.2022

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Task force UFSP COVID-19
Gruppo di lavoro Medicamenti
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 485 65 00
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/krankheiten/ausbrueche-epidemien-pandemien/aktuelle-ausbrueche-epidemien/novel-cov/information-fuer-die-aerzteschaft/covid19_vo_2.html