Nuovo coronavirus: informazioni per i professionisti della salute

In tutto il mondo, sempre più persone vengono infettate dal nuovo coronavirus. In qualità di professionisti della salute siete confrontati con il nuovo coronavirus quando visitate, curate o fornite consulenza ai vostri pazienti. Su questa pagina trovate informazioni sulla gestione di questa nuova malattia.  

Accessibilità delle strutture sanitarie

Dal 27 aprile gli ospedali e le altre strutture sanitarie possono di nuovo effettuare tutti gli interventi. Per maggiori informazioni consultare la pagina Provvedimenti, ordinanza e rapporto esplicativo.

I Cantoni sono tenuti a garantire sufficienti capacità per il trattamento dei pazienti affetti da COVID-19. Per questo motivo è ora conferita loro la facoltà di limitare gli interventi non urgenti dal punto di vista medico. Per maggiori informazioni consultare la pagina Provvedimenti, ordinanza e rapporto esplicativo alla voce «Assistenza sanitaria».

Documenti

Qui trovate i documenti più recenti con raccomandazioni e informazioni, come pure i link più importanti.

Swissnoso pubblica regolarmente raccomandazioni aggiornate sul suo sito www.swissnoso.ch.

Criteri di sospetto, criteri per il test e di dichiarazione, formulario di dichiarazione

I criteri di sospetto e di dichiarazione sono alla situazione attuale. Vogliate Osservare dunque le indicazioni contenute nel documento PDF «Criteri di sospetto e di dichiarazione, campioni» alla pagina Formulari per la dichiarazione (sotto Dichiarazione COVID-19).

 

Misure e piani di protezione

A causa della diffusione a livello mondiale del SARS-CoV-2 il materiale di protezione va utilizzato in modo oculato. Attualmente la disponibilità di mascherine igieniche è sufficiente per introdurne l’uso generalizzato per tutti i professionisti (della salute) che visitano o curano pazienti, ospiti di case di cura o per anziani o clienti e non possono tenere la distanza minima di 1,5 metri. L’uso di mascherine igieniche ha l’obiettivo di proteggere persone particolarmente a rischio e di limitare la trasmissione del virus in istituzioni. Inoltre, gli studi e le strutture dei professionisti della salute devono disporre di un piano di protezione che riduca al minimo il rischio di contagio. I principi di base per prevenire i contagi sono descritti e collegati mediante link ai modelli di piano già disponibili, il che può essere utile nell’elaborazione di piani specifici a singole strutture.

Gestione delle persone malate e dei loro contatti

I provvedimenti di contenimento dell’epidemia adottati il 16 marzo 2020 hanno permesso di controllare la diffusione del virus: la curva epidemiologica mostra ora un calo delle nuove infezioni. Per permettere all’economia di risollevarsi, il 27 aprile 2020 i provvedimenti saranno gradualmente allentati, con il rischio tuttavia che i nuovi contagi riprendano a crescere. Per tenere sotto controllo in modo più efficace le catene di trasmissione, sono state potenziate le capacità d’identificazione dei casi e rafforzate le misure di isolamento e quarantena nei Cantoni. La situazione epidemiologica ha permesso di procedere con ulteriori fasi di allentamento. I Cantoni hanno potenziato le loro capacità d’identificazione dei casi e rafforzato i provvedimenti di isolamento e quarantena. Il numero di casi, ha mostrato dapprima un netto calo, e si è poi stabilizzato su un livello basso. Durante le fasi di allentamento, tuttavia, sussiste il rischio che il numero di casi aumenti di nuovo. In particolare, è importante riconoscere tempestivamente focolai locali e interrompere le catene d’infezione.

Tracciamento dei contatti

Il tracciamento dei contatti è raccomandato per tutte le persone risultate positive al test della COVID-19 od ospedalizzate con una probabile infezione da COVID-19. I servizi cantonali competenti ne identificano i contatti stretti e li avvertono. Inoltre, anche l’app per smartphone SwissCovid contribuirà al contenimento del nuovo coronavirus. Poiché completa il tradizionale tracciamento dei contatti che permette ai Cantoni di tenere traccia dei nuovi contagi.

Domande frequenti (FAQ)

Qui trovate le risposte a domande frequenti dei professionisti della salute.

Infoline Coronavirus per i professionisti della salute:

+41 58 462 21 00, tutti i giorni dalle ore 7:00 alle 20:00

Documenti

Documenti

Qui i professionisti della salute trovano i documenti più recenti con raccomandazioni e informazioni, come pure i link più importanti.

downloads

Download in diverse lingue

Campagna di informazione «Così ci proteggiamo»: manifesti, video e istruzioni in diverse lingue, anche in quelle parlate dai migranti in Svizzera

Link

kontakt

Informazioni di contatto e link

Sul nuovo coronavirus: numeri di telefono delle Infoline, link ai siti web della Confederazione, dei Cantoni e ad altri siti utili

Legislazione

Legislazione sulle malattie trasmissibili – Legge sulle epidemie (LEp)

La nuova legge federale del 3 dicembre 2010 sulla lotta contro le ma-lattie trasmissibili dell’essere umano (legge sulle epidemie; LEp) per-segue diversi obiettivi. La legge e le relative ordinanze sono entrate in vigore il 1° gennaio 2016.

Ulteriori informazioni

Provvedimenti e ordinanze

Provvedimenti, allentamenti, condizioni per le aperture, manifestazioni o attività consentite o tuttora vietate, disposizioni penali, rapporto esplicativo

Regolamentazioni dell’assicurazione malattie

Assunzione dei costi delle prestazioni mediche, tariffazione e finanziamento

COVID-19 : Approvisionnement en médicaments importants

L'ordonnance 3 COVID-19 contient plusieurs mesures qui règlent et coordonnent mieux l'approvisionnement en médicaments rares en Suisse.

Ultima modifica 26.06.2020

Inizio pagina

Contatto

Non rispondiamo per scritto alle richieste di informazioni in relazione alla COVID-19.

Informarsi sulle nostre pagine web, che aggiorniamo regolarmente.

Alla rubrica Contatti e link sono disponibili informazioni di contatto, anche relative ad altri servizi federali e Cantoni.

Tel.
+41 58 462 21 00

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/krankheiten/ausbrueche-epidemien-pandemien/aktuelle-ausbrueche-epidemien/novel-cov/information-fuer-die-aerzteschaft.html