Trasporto di sostanze radioattive

Per il trasporto di sostanze radioattive è necessaria un'autorizzazione dell'UFSP (eccezione: merci imballate in quantità esenti secondo l'ADR). Per il trasporto a regola d'arte di sostanze radioattive esistono aziende di trasporto specializzate, equipaggiate in modo appropriato.

In Svizzera il trasporto di merci pericolose è disciplinato dalle normative ADR/SDR (strada) e RID (ferrovia). Le sostanze radioattive appartengono alla classe 7 di merci pericolose. Chi intende spedire o trasportare sostanze radioattive non esenti da autorizzazione necessita di una formazione speciale e di un'autorizzazione dell'UFSP.

Diverse aziende di trasporto in Svizzera (e all'estero) sono autorizzate a trasportare merci pericolose della classe 7. La preghiamo di prendere contatto direttamente con le aziende di trasporto per prezzi e offerte.

Aziende di trasporto

Nanotrans GmbH

Tel. : +41 (0)43 299 55 22
Fax : +41 (0)43 928 22 00

www.nanotrans.ch

info(at)nanotrans.ch


Indermühle AG

Tel. : +41 (0)56 269 69 60
Fax :+41 (0)56 269 69 65

www.indermuehle.ch

info(at)indermuehle.ch


SAR Transporte AG

Tel. : +41 (0)56 460 60 60
Fax : +41 (0)56 460 60 66

www.sar.ch

info(at)sar.ch


Gerhard Wegmüller GmbH

Tel. : +41 (0)44 313 29 92
Fax : +41 (0)44 313 29 93

www.wegi.ch

info(at)wegi.ch


A Sept Transport Sarl

Tel. : +41 (0)76 578 33 15
Fax : +41 (0)22 312 24 12

www.asept.ch

info(at)asept.ch

Legislazione

Legislazione radioprotezione

Lo scopo della legge sulla radioprotezione (LRap) è la protezione dell'uomo e dell'ambiente contro i pericoli da radiazioni ionizzanti.


Ultima modifica 01.10.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione radioprotezione
Sezione Impianti di ricerca e medicina nucleare
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 96 14
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/gesund-leben/umwelt-und-gesundheit/strahlung-radioaktivitaet-schall/radioaktive-materialien-abfaelle/transport-von-radioaktiven-materialien.html