Smaltimento di sostanze radioattive

L'UFSP coordina lo smaltimento delle scorie radioattive nei settori della medicina, dell'industria e della ricerca.

Le sostanze radioattive non più utilizzate sono definite scorie radioattive.

Scorie radioattive vengono prodotte in diversi settori. Oltre alle centrali nucleari (settore sottoposto alla sorveglianza dell'Ispettorato federale della sicurezza nucleare IFSN), si tratta in particolare dei settori della medicina, dell'industria e della ricerca (MIR).

L'UFSP sorveglia che lo smaltimento delle scorie MIR avvenga a regola d'arte. Per tutte le scorie è necessario verificare attentamente se non esistano alternative valide all'immagazzinamento in uno strato geologico profondo. In particolare deve essere chiarito se si tratta effettivamente di scorie radioattive ai sensi dell'ordinanza sulla radioprotezione. Inoltre in molti casi è possibile e indicato un riutilizzo o riciclaggio delle sostanze radioattive.

Per minimizzare il volume delle scorie e ridurre in tal senso anche i costi di smaltimento, è molto importante chiarire questi aspetti quando non si intende più utilizzare sostanze radioattive in un'impresa. Siamo pronti ad aiutarla a valutare l'entità delle scorie radioattive e a scegliere la modalità di smaltimento più adatta.

Azione di raccolta

Ogni anno, l'UFSP e l'IPS organizzano un'azione di raccolta di scorie radioattive provenienti dai settori della medicina, dell'industria e della ricerca. Le scorie vengono trasportate all'IPS dove sono convertite in forma adatta al deposito finale, e in seguito immagazzinate nel deposito intermedio federale (BZL). L'impresa riceve una fattura in funzione del volume delle scorie prodotte.

Se ha la necessità di eliminare scorie radioattive, può prendere direttamente contatto con noi o servirsi del modulo online per iscriversi alla prossima azione di raccolta di scorie radioattive.

Al seguente link trova tutti i documenti necessari per partecipare all'azione annuale di raccolta delle scorie radioattive provenienti dai settori della medicina, dell'industria e della ricerca e può iscriversi.

Legislazione

Legislazione radioprotezione

Lo scopo della legge sulla radioprotezione (LRap) è la protezione dell'uomo e dell'ambiente contro i pericoli da radiazioni ionizzanti.

Ultima modifica 18.09.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione radioprotezione
Sezione Impianti di ricerca e medicina nucleare
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 96 14
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/gesund-leben/umwelt-und-gesundheit/strahlung-radioaktivitaet-schall/radioaktive-materialien-abfaelle/entsorgung-von-radioaktiven-abfaellen.html