Esecuzione della dosimetria

La dosimetria individuale misura l’esposizione all’irradiazione esterna e interna di una persona. Come procedere correttamente e quali sono i compiti delle aziende interessate? Che ruolo svolge il servizio di dosimetria individuale?

Misurazione della dose dovuta ad irradiazione esterna

La persona esposta a radiazioni riceve mensilmente da un servizio di dosimetria individuale omologato un dosimetro personale, che porta per un mese civile e poi restituisce al servizio di dosimetria individuale. Quest’ultimo analizza il dosimetro e trasmette in forma scritta i valori misurati al titolare della licenza. Il perito in radioprotezione dell’azienda raccoglie e sorveglia queste comunicazioni mensili.

GK-&-EXTR

Dosimetro per le estremità

Informazioni sull’uso di dosimetri per le estremità

Dosimetro per l’intero corpo

  • Il dosimetro per il corpo intero deve essere portato all’altezza del petto mentre le donne incinte devono portarlo all’altezza del ventre.
  • Se si indossa un grembiule al piombo, il dosimetro deve essere portato sotto di esso.

Secondo dosimetro per l’intero corpo

  •  Nell’esecuzione di lavori con dosi elevate (p. es. angiografia, cardiologia, radiologia interventistica) deve essere portato un secondo dosimetro sopra il grembiule al piombo.
  • Tale dosimetro va appositamente contrassegnato e deve essere portato soltanto per lavori con il grembiule al piombo.
  • Il secondo dosimetro serve a comprendere nella misurazione anche le parti non protette dal grembiule, come le estremità e la testa.

Misurazione della dose dovuta ad irradiazione interna (sorveglianza
dell’incorporazione)

Incorporazione significa inclusione di sostanze nel corpo. Per la sorveglianza dell’incorporazione, l’attività accumulata nel corpo o escreta da esso è misurata innanzitutto dalla ditta stessa per mezzo di una misurazione di sondaggio semplificata. Se il risultato della misurazione di sondaggio è superiore alla soglia di misura specifica del nuclide, deve essere eseguita una misurazione dell’incorporazione presso un servizio di dosimetria individuale omologato.

Misurazione di sondaggio

  • Misurazione semplificata eseguita dall’azienda volta a rilevare una possibile incorporazione.
  • La frequenza con cui è eseguita questa misurazione di sondaggio è fissata in base allo specifico nuclide.
  • I risultati non sono utilizzati per l’accertamento della dose, ma devono essere registrati individualmente dal perito in radioprotezione.
  • Se dalla misurazioni di sondaggio risulta che nel corso dell’anno la soglia di misura specifica del nuclide non è mai stata superata, nel documento di dosimetria personale la dose efficace impegnata deve essere indicata come E50 = «0 mSv».

Misurazione dell’incorporazione

  • Misurazione effettuata da un servizio di dosimetria individuale omologato.
  • Le dosi accertate devono essere trasmesse in forma scritta al titolare della licenza.
  • Il perito in radioprotezione dell’azienda raccoglie e sorveglia queste comunicazioni mensili.

Ultima modifica 09.08.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione radioprotezione
Sezione radiazioni non ionizzanti e dosimetria
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 96 14
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/gesund-leben/umwelt-und-gesundheit/strahlung-radioaktivitaet-schall/dosimetrie-berufliche-strahlenexposition/durchfuehrung-der-dosimetrie.html