Formazione in radioprotezione per fisici medici

I fisici medici che lavorano nella radiologia, radio-oncologia o medicina nucleare di un ospedale devono disporre di una formazione in radioprotezione riconosciuta dall’UFSP. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

I fisici medici solitamente sono fisici diplomati con un Master of advanced studies in fisica medica conseguito in un istituto universitario (vedi link sotto). Successivamente o in parallelo svolgono un perfezionamento di 3 anni in un ospedale o in un istituto associato, che si conclude con il superamento di un esame dell’Associazione professionale svizzera dei fisici medici (APSFM). In questo caso la Società svizzera di radiobiologia e fisica medica (SSRFM) conferisce un riconoscimento di formazione in radiobiologia e fisica medica («Fachanerkennung»).

Formazione in radioprotezione

Per i fisici medici, la formazione e il riconoscimento di formazione SSRFM certificano che i titolari possiedono la formazione in radioprotezione e la perizia necessaria per assumersi la responsabilità della radioprotezione negli ospedali per quanto riguarda i settori radiologia diagnostica, radio-oncologia, medicina nucleare e laboratorio RIA. Conformemente all’ordinanza concernente le formazioni e le attività permesse in materia di radioprotezione (allegato 2, tabella 1) in Svizzera è prescritta una formazione in radioprotezione di 120 ore, in cui i temi summenzionati sono trattati dal punto di vista teorico e pratico. Questo include anche la manipolazione di materiali radioattivi non sigillati nella medicina nucleare. Attualmente in Svizzera non è possibile soddisfare questo requisito frequentando un unico corso. Esiste però la possibilità di integrare il corso di due settimane sulla manipolazione di sorgenti radioattive non sigillate con un corso di radiografia e/o un tirocinio in radiologia e radio-oncologia.

Radioterapia

Il controllo regolare degli elementi che servono ad accertare la dose deve essere effettuato sotto la guida di un fisico medico.

Medicina nucleare, TC e radiologia interventistica

Per le applicazioni di medicina nucleare e di radiologia interventistica con impiego di radioscopia nonché per la tomografia computerizzata deve essere consultato periodicamente un fisico medico.

Articolo 36 dell’ordinanza sulla radioprotezione

Per svolgere attività di cui all’articolo 36 dell’ordinanza sulla radioprotezione in radiologia, radio-oncologia o medicina nucleare è necessario anche il riconoscimento di formazione della Società svizzera di radiobiologia e fisica medica (SSRFM) o una formazione equivalente. Informazioni sul riconoscimento sono disponibili sulla home page della SSRFM.

Riconoscimento di formazioni in radioprotezione estere per fisici medici

Una formazione in radioprotezione estera per fisici medici può essere riconosciuta dall’UFSP se i temi e la portata di essa corrispondono ai requisiti svizzeri. È possibile presentare una domanda di riconoscimento scritta alla Divisione radioprotezione, che valuterà individualmente ogni caso e proporrà corsi integrativi se non tutti i temi affrontati (radiologia, radio-oncologia, medicina nucleare) sono stati approfonditi a sufficienza. Le competenze e i contenuti didattici prescritti sono riportati nelle tabelle 2 e 4 dell’allegato 2 dell’ordinanza sulla formazione in radioprotezione. Prima di presentare una domanda di riconoscimento è necessario verificare che la propria formazione corrisponda approssimativamente a questo requisito, in modo da poter presentare per l’esame anche i certificati e le descrizioni dei corsi frequentati (contenuto e durata). Il modulo della domanda di riconoscimento si trova in fondo a questa pagina.

Aggiornamento

I fisici medici in possesso del riconoscimento di formazione della Società svizzera di radiobiologia e fisica medica (discipline «fisica medica delle radiazioni» e «immaginografia medica») o di una formazione equivalente sono soggetti all’obbligo di aggiornamento e devono poter provare di aver svolto un aggiornamento riconosciuto della portata richiesta di 8 unità didattiche almeno ogni cinque anni.

Ulteriori informazioni concernenti l’aggiornamento sono disponibili qui.

Ultima modifica 01.10.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione radioprotezione
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 96 14
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/gesund-leben/umwelt-und-gesundheit/strahlung-radioaktivitaet-schall/ausbildung-im-strahlenschutz/strahlenschutzausbildung-in-der-medizinphysik.html