Formazione in radioprotezione per la manipolazione di sorgenti radioattive

La perizia in radioprotezione per la manipolazione di sorgenti radioattive può essere conseguita frequentando un corso specifico riconosciuto. Ulteriori informazioni sui diversi corsi sono disponibili qui.

Il perito responsabile di una licenza per la manipolazione di sorgenti radioattive (sigillate o non sigillate) deve qualificarsi frequentando un corso di formazione in radioprotezione riconosciuto in funzione della sua attività. I corsi e i centri di formazione riconosciuti sono riportati nella seguente tabella.

Attività Corso di perizia Durata Centro di formazione
Manipolazione di materiale radioattivo non sigillato (I1) Anerkannte Ausbildung zu Strahlenschutz-Sachverständigen für die Arbeitsbereiche B und C 2 settimane

PSI (K420)

 

 

Radiosafe
Experts en radioprotection dans le domaine des secteurs de travail de type C et B IRA
Manipolazione di materiale radioattivo non sigillato a basso potenziale di rischio (I10) Einsatz von geschlossenen Strahlenquellen geringer Aktivität - QGA 1 giorno Radiosafe (QGA)
Quellen mit geringer Aktivität - SPQ SUVA (SPQ)
Prove sui materiali (I3) Sachverstand für Durchstrahlungsprüfungen 5 giorni SUVA (SPW)
Manipolazione di sorgenti radioattive sigillate e di impianti senza dispositivo di protezione totale e parziale (I4) Mess- und Regeltechnik- SPG 3 giorni SUVA (SPG)
Commercio e la spedizione di sorgenti radioattive (I5) Sachverstand Handel 2 giorni SUVA (SPS)

Per la manipolazione di sorgenti radioattive non sigillate, il PSI (corso K875) e l’IRA offrono inoltre un corso di una settimana per ottenere la formazione in radioprotezione necessaria all’applicazione di radiazioni ionizzanti. Questo corso è utile per le persone che manipolano sorgenti radioattive non sigillate, ma non esercitano la funzione di perito in radioprotezione.

Aggiornamento in materia di radioprotezione

Una volta conclusa una formazione in radioprotezione è necessario seguire un aggiornamento obbligatorio almeno ogni 5 anni. Per i seguenti gruppi professionali l’aggiornamento obbligatorio è strutturato come segue:

Ambito d'applicazione Aggiornamento
Perito in radioprotezione per la manipolazione di materiale radioattivo non sigillato in un'area di lavoro di tipo B/C (I1) aggiornamento riconosciuto, ogni 5 anni, 16 UD*
Perito in radioprotezione per la manipolazione di materiale radioattivo non sigillato a basso potenziale di rischio (I10)

ogni 5 anni, 8 UD

Perito in radioprotezione per le prove sui materiali (I3) ogni 5 anni, 8 UD
Perito in radioprotezione per la manipolazione di sorgenti radioattive sigillate e di impianti senza dispositivo di protezione totale e parziale (I4) ogni 5 anni, 8 UD
Perito in radioprotezione per il commercio e la spedizione di sorgenti radioattive (I5) ogni 5 anni, 8 UD
* Unità didattiche di almeno 45 minuti

Informazioni supplementari sull’aggiornamento sono disponibili qui.

Ultima modifica 21.05.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione radioprotezione
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 96 14
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/gesund-leben/umwelt-und-gesundheit/strahlung-radioaktivitaet-schall/ausbildung-im-strahlenschutz/strahlenschutzausbildung-fuer-den-umgang-mit-radioaktiven-quellen.html