Formazione in radioprotezione negli studi medici

In questa pagina sono disponibili spiegazioni sulle competenze professionali necessarie per la radiografia convenzionale nell’ambito della medicina interna generale.

Competenze richieste dall’ordinanza sulla formazione in radioprotezione

Secondo l’ordinanza sulla formazione in radioprotezione, l’impiego di apparecchiature a raggi X per uso medico è riservato alle categorie professionali in possesso della corrispondente formazione per le rispettive apparecchiature. Nella formazione per l’acquisizione delle competenze si distingue tra radiografie in ambito di dose debole, medio e forte (p. es. TC e radiologia interventistica).

Dai controlli sono emerse carenze

Alcuni anni fa la divisione Radioprotezione dell’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP ha sottoposto ad audit circa 100 aziende, cogliendo l’occasione per sensibilizzare gli utenti su aspetti importanti della radioprotezione e sulla necessaria formazione. Dall’analisi dei dati rilevati è emersa, sia tra i medici sia tra gli assistenti di studio medico (ASM), una carenza della formazione in radioprotezione necessaria per realizzare radiografie in ambito di dose medio (esami radiologici convenzionali dell’addome, dello scheletro assiale e del bacino).

Si è constatato che oltre l’80 per cento degli ASM effettuava radiografie in quest’ambito senza aver conseguito la necessaria formazione in tecniche radiografiche convenzionali estese. Al termine della formazione professionale triennale, infatti, gli ASM con AFC hanno acquisito soltanto le competenze per effettuare radiografie del torace e delle estremità (cosiddetto ambito di dose debole). Il 20 per cento circa dei medici non era in possesso della necessaria formazione per l’ambito di dose medio. Per effettuare radiografie del bacino, delle anche, dell’addome, della colonna vertebrale e del cranio (cosiddetto ambito di dose medio) sia gli ASM con AFC sia i medici devono conseguire perfezionamenti riconosciuti.

Ciò garantisce che il personale sia dotato delle competenze necessarie per una radioprotezione efficace e consente di ottimizzare le dosi di radiazioni per i pazienti.

Come misura, l’UFSP ha scritto a tutti gli oltre 3500 studi medici dotati di apparecchiature a raggi X invitandoli a colmare questa lacuna formativa.

Attività permesse e non permesse

Le seguenti tabelle mostrano le competenze in radiografia in funzione della formazione dei medici e del personale medico.

Medici specialisti

  Radiologia proiettiva convenzionale
Categoria professionale
abbreviazione dell’ordinanza sulla formazione in radioprotezione)
Ambito di dose debole
(< 1 mSv)
torace ed estremità
Ambito di dose medio
(da 1 mSv a 5 mSv)
addome, bacino, anche, colonna vertebrale

MA 11

  • Tutti i medici
Permessa:
giustificazione, esecuzione e refertazione delle radiografie convenzionali
Attività vietata:
giustificazione, esecuzione e refertazione senza un perfezionamento specifico

MA 8

  • Medicina interna generale
  • Medico generico
  • Neurologia
  • Oncologia medica
  • Pediatria
  • Reumatologia
Permessa:
giustificazione, esecuzione e refertazione delle radiografie convenzionali
Attività vietata:
giustificazione, esecuzione e refertazione in assenza di un attestato di capacià specifico
(www.siwf.ch/it)

MA 6

  • Medicina interna generale
  • Medico generico
  • Neurologia
  • Oncologia medica
  • Pediatria
  • Reumatologia

Inoltre con

  • l’attestato di formazione complementare in «Tecniche radiografiche nell’ambito di dose medio e forte con impianti a raggi X convenzionali (CMB)» (www.khm-cmpr.ch).
Permessa:
giustificazione, esecuzione e refertazione delle radiografie convenzionali
Permessa:
giustificazione, esecuzione e refertazione delle radiografie convenzionali  
MA 5
  • Chirurgia
  • Chirurgia ortopedica e traumatologia dell'apparato motorio
  • Chirurgia pediatrica
  • Medicina fisica e riabilitativa
  • Neurochirurgia
  • Urologia
Permessa:
giustificazione, esecuzione e refertazione delle radiografie convenzionali
Permessa:
giustificazione, esecuzione e refertazione delle radiografie convenzionali

Personale medico

  Radiologia proiettiva convenzionale
Categoria professionale
abbreviazione dell’ordinanza sulla formazione)
Ambito di dose debole
(< 1 mSv)
torace ed estremità
Ambito di dose medio
(da 1 mSv a 5 mSv)
addome, bacino, anche, colonna vertebrale, cranio

MP 7

  • ASM con AFC

MP 9

  • Altro personale medico con autorizzazione a effettuare radiografie del torace e delle estremità riconosciuta dall’UFSP
Permessa:
impiego dell’impianto secondo le istruzioni di un medico perito
Attività vietata
MP 8
  • ASM con AFC e perfezionamento in «tecniche radiologiche convenzionali estese»
  • Altro personale medico con autorizzazione a effettuare radiografie del torace e delle estremità e perfezionamento in «tecniche radiologiche convenzionali estese»
Permessa:
impiego dell’impianto secondo le istruzioni di un medico perito
Permessa:
impiego dell’impianto secondo le istruzioni di un medico perito

MP 4/6

  • Tecnici di radiologia medica SSS/SUP (TRM)
Permessa:
impiego dell’impianto secondo le istruzioni di un medico perito
Permessa:
impiego dell’impianto secondo le istruzioni di un medico perito

Perfezionamento per l’effettuazione di radiografie in ambito di dose medio

Per ottenere le competenze in ambito di dose medio i medici e gli ASM con AFC devono conseguire un corrispondente perfezionamento tra quelli indicati di seguito.

Medici specialisti Formazione e perfezionamento per l’ambito di dose medio
  • Medicina interna
  • Medicina interna generale
  • Neurologia
  • Oncologia medica
  • Pediatria
  • Titolo federale di perfezionamento corrispondente
  • Attestato di formazione complementare CMB (www.khm-cmpr.ch)
  • Formazione in radioprotezione riconosciuta: «Formazione d’esperto in radioprotezione (MA 6 e MA 8) per medici nelle tecniche radiologiche convenzionali, nell’ambito delle dosi medie e deboli (tipo A)» (www.radioprotection.ch)
  • Chirurgia
  • Chirurgia ortopedica e traumatologia dell'apparato motorio
  • Chirurgia pediatrica
  • Medicina fisica e riabilitativa
  • Neurochirurgia
  • Urologia
  • Titolo federale di perfezionamento corrispondente
  • Attestato di capacità corrispondente in radiologia
  • Formazione in radioprotezione riconosciuta: «Formazione d’esperto in radioprotezione (MA 5) per medici in radioscopia, nell’ambito delle dosi forti, medie e deboli (tipo B)» (www.radioprotection.ch)
Categoria professionale del personale medico Perfezionamento per l’ambito di dose medio
  • ASM con AFC (MP 8)
  • Altro personale medico con autorizzazione a effettuare radiografie del torace e delle estremità (MP 9)
Perfezionamento di 5 giorni «tecniche radiografiche convenzionali estese»

Piano di formazione e aggiornamento

Il perito in radioprotezione di un’azienda è responsabile del coordinamento dei corsi di formazione e aggiornamento. Deve garantire che ogni persona professionalmente esposta a radiazioni riceva sin dall’inizio della sua attività un’istruzione in materia di radioprotezione. Inoltre, deve assicurarsi che le pertinenti attività siano svolte esclusivamente da personale adeguatamente formato e aggiornato.

In quest’ottica, le aziende devono allestire un piano interno di formazione e aggiornamento in cui sono disciplinati l’istruzione, la formazione e l’aggiornamento del personale interessato. Nel piano devono inoltre essere indicati in modo chiaro e vincolante i diversi compiti da svolgere in azienda e le corrispondenti responsabilità.

Modello

Per sostenere i periti in radioprotezione nell’adempimento dei loro compiti negli studi medici, l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha elaborato un modello per l’elaborazione di un piano di formazione e aggiornamento. Il modello è disponibile sotto la scheda «Documenti».

Aggiornamento

Ultima modifica 03.05.2021

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione radioprotezione
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 96 14
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/gesund-leben/umwelt-und-gesundheit/strahlung-radioaktivitaet-schall/ausbildung-im-strahlenschutz/strahlenschutzausbildung-fuer-aerzte/strahlenschutzausbildung-in-arztpraxen.html