Formazione in radioprotezione: definizioni

I termini utilizzati frequentemente sono descritti qui di seguito.

Formazione in radioprotezione necessaria per l’applicazione di radiazioni ionizzanti sull’essere umano

Il termine «formazione in radioprotezione necessaria per l’applicazione di radiazioni ionizzanti sull’essere umano» ingloba le conoscenze professionali necessarie per prescrivere un’applicazione di radiazioni ionizzanti, per eseguirla in modo sicuro e conforme alle regole e per valutarne il risultato. A seconda del livello di formazione e della complessità di un’applicazione, l’ambito di competenza di una persona può essere limitato e richiedere il coinvolgimento di altre persone che dispongano di una formazione in radioprotezione complementare. Il personale medico, ad esempio, è autorizzato a eseguire un’applicazione solo su istruzione di una persona che disponga di una formazione in radioprotezione complementare (medico, dentista ...). Per applicazioni complesse può essere necessario ricorrere a un’intera équipe di persone provviste della formazione in radioprotezione necessaria per coprirne tutti gli aspetti.

La formazione in radioprotezione necessaria comprende:

  • conoscenza delle espressioni e dei termini tecnici specifici;
  • conoscenza dei metodi specifici, dei mezzi ausiliari e degli strumenti, del loro uso appropriato e della loro interpretazione e capacità di valutare varianti di soluzione;
  • conoscenza dei temi e degli oggetti di cui si occupa una determinata disciplina (visione d’insieme dell’intera disciplina);
  • conoscenza dei principi e delle prescrizioni della radioprotezione, nonché dei pericoli e dei rischi legati alle radiazioni ionizzanti.

La formazione in radioprotezione necessaria è richiesta a tutte le persone che operano con radiazioni ionizzanti. Le persone che utilizzano radiazioni ionizzanti a scopi medici o che assolvono compiti di radioprotezione nei confronti di terzi (art. 172 ORaP) acquisiscono la formazione necessaria nel quadro di un corso che deve essere riconosciuto dall’UFSP.

Ambiti di dose nelle metodiche per immagini a scopo medico

Gli ambiti di dose delle metodiche per immagini a scopo medico sono tre:

  • ambito di dose debole: dose efficace per il paziente E < 1 mSv; radiografie dentali, del torace o delle estremità
  • ambito di dose medio: 1 mSv < E < 5 mSv; radiografie dello scheletro assiale, del bacino e dell’addome
  • ambito di dose forte: E > 5 mSv; tomografie computerizzate, la maggior parte degli esami di medicina nucleare e delle applicazioni di radiologia interventistica

Formazione in radioprotezione necessaria per eseguire esami radiologici nell’ambito di dose medio e debole in medicina

I medici che eseguono esami radiologici nell’ambito di dose medio e debole devono aver concluso una formazione corrispondente, integrata nel perfezionamento medico per conseguire un titolo di medico specialista o un attestato di formazione complementare.

Parte integrante del perfezionamento è la partecipazione a un corso di radioprotezione per la radiodiagnostica medica riconosciuto dall’UFSP. Per il resto, i requisiti per ottenere la formazione in radioprotezione necessaria per eseguire esami radiologici nell’ambito di dose medio e debole si fondano sulle disposizioni dei programmi di perfezionamento e di formazione complementare vigenti per i diversi indirizzi specialistici medici.

Funzione di perito in radioprotezione

Alle persone che in un’azienda, su incarico del titolare della licenza, sono responsabili dell’osservanza delle prescrizioni sulla radioprotezione secondo l’articolo 16 capoverso 1 LRaP e l’articolo 182 capoverso 2 ORaP si richiede, oltre alla formazione in radioprotezione necessaria per l’applicazione di radiazioni ionizzanti sull’essere umano, anche il corso per periti in radioprotezione.

I periti in radioprotezione devono dimostrare di possedere conoscenze approfondite della legislazione in materia di radioprotezione, nonché degli specifici compiti di radioprotezione nel corrispondente settore di attività.

Un elenco dei corsi di formazione riconosciuti dall’UFSP per acquisire la perizia è disponibile al corrispondente link a destra.

Ultima modifica 28.08.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione radioprotezione
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 96 14
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/gesund-leben/umwelt-und-gesundheit/strahlung-radioaktivitaet-schall/ausbildung-im-strahlenschutz/strahlenschutzausbildung-begriffe.html