Diritto europeo

Nell’Unione europea (UE) i nanomateriali rientrano nel campo di applicazione di vari regolamenti e direttive, alcuni dei quali contengono già prescrizioni specifiche in materia, mentre per altri sono in discussione modifiche in tal senso.

Diritto europeo

La seguente tabella contiene le norme specifiche sui nanomateriali dei diversi regolamenti UE. Attualmente viene valutata la proposta di elaborare una definizione quadro europea del termine «nanomateriale» (11 ottobre 2011). Inoltre è in preparazione l’introduzione di requisiti specifici per i nanomateriali negli allegati del regolamento sul sistema di registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche (REACH) (European Commission, 2012).

Norme specifiche sui nanomateriali nell’UE

  Autorizzazione Registrazione

Etichettatura

Prodotti alimentari

Gli additivi e i componenti di dimensioni nanometriche per prodotti alimentari e materie plastiche destinate a entrare in contatto con gli alimenti devono essere valutati e autorizzati come tali. 1, 2, 3

 

I nanomateriali devono essere indicati nell’elenco degli ingredienti con la dicitura «nano» tra parentesi. 7

Cosmetici 4

 

Nanocosmetici: indicazione dei NM contenuti e informazioni sulla loro sicurezza.

I nanomateriali devono essere indicati nell’elenco degli ingredienti con la dicitura «nano» tra parentesi.

Biocidi 5

I principi attivi in scala nanometrica devono essere valutati e autorizzati come tali.

 

Classificazione in base al rischio ed etichettatura ai sensi del CLP. 8

I nanomateriali devono essere indicati nell’elenco degli ingredienti con la dicitura «nano» tra parentesi.

Prodotti chimici 6

 

Registrazione dei NM come sostanza a sé stante o come forma spec. del materiale sfuso.

Classificazione in base al rischio ed etichettatura ai sensi del CLP. 8

1 Regolamento relativo agli additivi alimentari (CE) n. 1333/1008, 16 dicembre 2008
2 Regolamento riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari (UE) n. 10/2011, 14 gennaio 2011
3 Regolamento (CE) n. 258/97 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 gennaio 1997, sui nuovi prodotti e i nuovi ingredienti alimentari
4 Regolamento sui prodotti cosmetici (CE) n. 1223/2009, 30 novembre 2009
5 Regolamento sui biocidi (UE) n. 528/2012, 22 maggio 2012
6 Il regolamento REACH non contiene ancora disposizioni specifiche in materia di nanomateriali. Tuttavia vi sono raccomandazioni per l’integrazione dei nanomateriali all’interno di tale regolamento: Nanomaterials in REACH, CA/59/2008 rev.1, dicembre 2008
7 Regolamento relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori (UE) n. 1169/2011, 25 ottobre 2011
8 Regolamento relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele (CE) n. 1272/2008, 16 dicembre 2008

Ultima modifica 18.12.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione prodotti chimici
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 96 40
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/gesund-leben/umwelt-und-gesundheit/chemikalien/nanotechnologie/rechtsetzung-und-vollzug/eu-recht.html