Attenzione alla dipendenza da farmaci

I medicamenti psicoattivi prescritti dal medico (antidolorifici, sonniferi e tranquillanti) hanno grande importanza nel trattamento medico, ma chi ne abusa può sviluppare una dipendenza.

Numerosi studi nazionali e internazionali indicano che il problema della dipendenza da medicamenti psicoattivi sta crescendo sempre di più. Questo tipo di medicamenti è soggetto a prescrizione medica. Una dipendenza evolve frequentemente in maniera strisciante da quello che in origine era un trattamento terapeuticamente adeguato sotto controllo medico. Poiché di solito chi la sviluppa non cerca lo «sballo», ma semplicemente il benessere quotidiano, il riconoscimento del problema da parte sua e del suo ambiente sociale è spesso molto tardivo.

Le cifre del Monitoraggio svizzero delle dipendenze indicano che il consumo di medicamenti psicoattivi senza prescrizione medica è relativamente poco diffuso e stabile. Negli ultimi 30 anni, il 13 per cento della popolazione adulta ha consumato medicamenti psicoattivi. Trattandosi di cifre basse nel confronto internazionale, non sono necessari interventi particolarmente urgenti. Anche se non c’è urgenza di agire, è opportuno tenere d’occhio gli ulteriori sviluppi.

Ultima modifica 10.01.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione Prevenzione delle malattie non trasmissibili
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 88 24
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/gesund-leben/sucht-und-gesundheit/medikamentenmissbrauch.html