Legislazione sulla ricerca sulle cellule staminali

In Svizzera la ricerca sulle cellule staminali embrionali è disciplinata mediante la legge sulle cellule staminali (LCel), che stabilisce le condizioni alle quali le cellule staminali possono essere derivate e utilizzate a scopi di ricerca.  

La legge federale del 19 dicembre 2003 concernente la ricerca sulle cellule staminali embrionali (legge sulle cellule staminali, LCel) è entrata in vigore il 1° marzo 2005.

Essa autorizza in Svizzera, a determinate condizioni, la derivazione di cellule staminali da embrioni soprannumerari umani e la ricerca sulle stesse. Per scopi di ricerca è inoltre consentita l’importazione di linee di cellule staminali embrionali.

Ulteriori informazioni

Genesi della legislazione sulla ricerca sulle cellule staminali

In Svizzera, la ricerca sulle cellule staminali embrionali è disciplinata mediante la legge sulle cellule staminali (LCel), di cui riportiamo brevemente la genesi.

Ultima modifica 17.08.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione Biomedicina
Sezione ricerca sull’uomo
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 51 54
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/gesetze-und-bewilligungen/gesetzgebung/gesetzgebung-mensch-gesundheit/gesetzgebung-stammzellenfoschung.html