Legislazione sulle professioni sanitarie

L’UFSP disciplina le professioni sanitarie garantendo requisiti qualitativi elevati in materia di formazione, perfezionamento ed esercizio della professione, nonché sufficiente personale qualificato da impiegare nel sistema sanitario svizzero. Qui sono disponibili i rimandi alle pertinenti basi normative, in particolare alla legge sulle professioni mediche (LPMed), alla legge sulle professioni psicologiche (LPPsi) e alle relative ordinanze e regolamenti. 

Con l'esecuzione e l'ulteriore sviluppo delle disposizioni di legge vigenti e l'emanazione di nuove disposizioni, l'UFSP s'impegna a favore di formazioni e perfezionamenti delle professioni sanitarie di qualità elevata. Il raggiungimento degli obiettivi decisi per legge è verificato con l'ausilio di misure di garanzia della qualità, come l'accreditamento dei cicli di formazione e di perfezionamento o gli esami federali. Inoltre, l'UFSP provvede affinché l'esercizio della professione nel settore privato sotto la propria responsabilità avvenga alle stesse condizioni in tutta la Svizzera. Istituisce altresì su Internet registri in cui sono indicati i titolari di diplomi o titoli di perfezionamento federali o riconosciuti.

Con la nuova legge federale sulle professioni sanitarie il Consiglio federale promuove la qualità nelle professioni sanitarie del livello di formazione terziaria.

Legislazione sulle professioni mediche

La legge federale sulle professioni mediche universitarie (LPMed) disciplina la formazione universitaria, il perfezionamento e l’aggiornamento per le professioni mediche universitarie, nonché il loro esercizio.

Legislazione sulle professioni psicologiche

La legge federale sulle professioni psicologiche (LPPsi) si prefigge di migliorare la tutela della salute psichica e di proteggere da inganni le persone che cercano prestazioni psicologiche qualificate.


Ultima modifica 17.08.2018

Inizio pagina