Ricerca nel settore delle professioni sanitarie

Le risorse nel settore delle professioni sanitarie scarseggiano. Sono richieste competenza ed efficienza e sulla qualità non si fanno compromessi. La ricerca permette di individuare i presupposti necessari e predisporli per l’applicazione pratica.

Qualifiche sufficienti e appropriate

In futuro ci saranno nettamente più persone anziane, tra cui molte affette da più malattie croniche e acute, che dovranno ricevere trattamenti e cure. Le necessità dei pazienti sono la regola secondo cui devono sempre orientarsi le formazioni, i perfezionamenti e gli aggiornamenti delle professioni sanitarie. Per questo dovranno essere prese in considerazione anche le nuove conoscenze della scienza e della tecnica, nonché le modalità dell’assistenza sanitaria. Affinché quest’ultima possa essere assicurata anche in futuro, il personale sanitario deve essere formato in modo da disporre delle competenze necessarie allo svolgimento del proprio lavoro e deve essere impiegato dove può utilizzarle in modo efficiente. I professionisti della salute devono essere in grado di collaborare bene tra loro e per questo devono conoscere sia le proprie competenze e conoscenze, sia quelle degli altri.

Con una ricerca mirata è possibile individuare i professionisti della salute che possono soddisfare al meglio le esigenze dei pazienti. In questo senso vanno anche sondate nuove vie da sperimentare nella forma di progetti pilota.

Sani e motivati

La salute del personale sanitario è importante. Lavorare con le persone malate è spesso faticoso sia fisicamente, sia psichicamente. Il lavoro a turni, la mancanza di tempo e il rapporto con i pazienti gravemente malati fanno dei professionisti della salute un gruppo a rischio per lo stress da lavoro, che però può essere ridotto grazie a un ambiente di lavoro che si adegui meglio alle loro necessità. A tal fine possono essere utili misure che concilino meglio professione e famiglia. I datori di lavoro possono contribuire a mantenere in salute e motivati i professionisti della salute ottimizzando i principali fattori che caratterizzano l’ambiente di lavoro. Ciò contribuisce anche ad allungare la permanenza nella professione. Con la ricerca possono essere analizzati fattori di stress specifici in determinate modalità di assistenza o può essere verificata l’efficacia di misure per la loro eliminazione.

Tutte le pubblicazioni sono disponibili sotto rapporti di ricerca sulle professioni sanitarie.

Ulteriori informazioni

Rapporti di ricerca sul settore delle professioni sanitarie

Di quali competenze necessitano i professionisti della salute per la cura di un numero crescente di anziani? Cosa li motiva e cosa li fa star male?

Rapporti di ricerca sull‘interprofessionalità

In questa rubrica vengono presentati i risultati dei progetti di ricerca sull’interprofessionalità nel settore sanitario effettuati per conto dall'UFSP.

Programma di promozione «Interprofessionalità nel settore sanitario»

Il programma di promozione è volto a rafforzare l’interprofessionalità nel settore sanitario. Questo contribuirà ad aumentare l’efficienza.

Ultima modifica 12.07.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Unità di direzione politica della sanità
Divisione professioni sanitarie
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 462 74 17
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/das-bag/ressortforschung-evaluation/forschung-im-bag/forschung-gesundheitsberufe.html