Organo di coordinamento della legge sulle epidemie (OrC LEp)

La sorveglianza, la prevenzione e la lotta contro le malattie trasmissibili dell’essere umano richiedono una stretta collaborazione tra Confederazione e Cantoni. Detta interazione viene promossa dall’organo di coordinamento della legge sulle epidemie (OrC LEp). 

Funzioni e competenze

La sorveglianza, la prevenzione e la lotta contro le malattie trasmissibili dell’essere umano richiedono una stretta collaborazione tra Confederazione e Cantoni. La Confederazione e i Cantoni devono consultarsi e coordinarsi per gestire i problemi legati alle malattie trasmissibili.

Numerosi esempi dimostrano l’importanza di questa collaborazione intersettoriale:

  • In passato: SARS (che diede avvio alla revisione della legge sulle epidemie), H5N1 (influenza aviaria), influenza pandemica H1N1.
  • Oggi: Ebola, Zika, resistenza agli antibiotici (StAR), infezioni nosocomiali (NOSO), rischi per la salute legati a patogeni alimentari (Campylobacter, Salmonella).

Con l’entrata in vigore della nuova legge sulle epidemie (01.01.2016) è stato istituito un nuovo organo di coordinamento autonomo. L’OrC LEp istituzionalizza la collaborazione tecnica tra la Confederazione e i Cantoni nel settore delle malattie trasmissibili e aiuta entrambi ad assumersi le rispettive responsabilità di coordinamento. L’OrC LEp è diretto dall’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). L’organo è presieduto dalla Divisione malattie trasmissibili dell’UFSP e si riunisce a cadenza regolare.

L’OrC LEp ha il seguente mandato legale:

  • coordinare i provvedimenti in materia di preparazione, individuazione, prevenzione e lotta;
  • promuovere un’esecuzione uniforme;
  • coordinare l’informazione e la comunicazione;
  • se necessario e utile per la gestione del mandato, assistere l’organo d’intervento della Confederazione per far fronte a situazioni particolari o straordinarie.

Composizione

L’OrC LEp è composto dai seguenti membri permanenti: 

  • Confederazione: Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV), un  medico in capo dell’esercito e Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP);
  • Cantoni: sei medici cantonali, un chimico cantonale, un farmacista cantonale, un veterinario cantonale e Conferenza svizzera delle  direttrici e dei direttori cantonali della sanità (CDS).

Costituzione di organi sussidiari

L’OrC LEp può costituire organi sussidiari per elaborare tematiche specifiche.

  • L’organo sussidiario permanente «One Health», diretto dall’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV), aiuta a coordinare i competenti uffici federali e cantonali nell’ambito delle zoonosi e nell’attuazione della StAR.
  • Se necessario, i gruppi di lavoro esistenti (p. es. nel settore delle misure sanitarie di confine) e quelli nuovi potranno diventare organi sussidiari dell’organo di coordinamento assumendo così un chiaro inquadramento istituzionale.

L’organo di coordinamento e gli organi sussidiari hanno un orientamento flessibile: i temi e la composizione degli organi rispecchiano le esigenze del momento.

Ulteriori informazioni

Legislazione sulle malattie trasmissibili – Legge sulle epidemie (LEp)

La nuova legge federale del 3 dicembre 2010 sulla lotta contro le ma-lattie trasmissibili dell’essere umano (legge sulle epidemie; LEp) per-segue diversi obiettivi. La legge e le relative ordinanze sono entrate in vigore il 1° gennaio 2016.

Ultima modifica 31.08.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione Maladie trasmissibile
Sezione Strategie, pricipi e programmi
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 463 87 06
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/das-bag/organisation/ausserparlamentarische-kommissionen/koordinationsorgan-fuer-epidemiengesetz-ko-epg.html