Compiti e attività della Commissione

I compiti della Commissione sono definiti nella legge federale sull’esami genetici sull’essere umano (LEGU). La Commissione elabora delle raccomandazioni di propria iniziativa o su domanda di un‘autorità.

Compiti

L’articolo 35 della legge federale sull’esami genetici sull’essere umano (LEGU) costituisce la base legale della Commissione e ne definisce i compiti.

La Commissione di esperti:

  • elabora criteri per il controllo di qualità degli esami genetici in vista del rilascio dell'autorizzazione;
  • formula raccomandazioni all'attenzione del Consiglio federale sull'opportunità di eccettuare o di sottoporre determinati esami genetici all'obbligo di autorizzazione;
  • prende posizione sulle domande di autorizzazione e partecipa alle ispezioni su richiesta del servizio federale competente;
  • formula raccomandazioni sull'opportunità di eccettuare determinati dispositivi diagnostico-genetici in vitro dal divieto di consegna a persone che ne fanno un uso non ascrivibile alla loro attività professionale o commerciale;
  • allestisce perizie su programmi di depistaggio genetico;
  • formula raccomandazioni sul perfezionamento di medici che prescrivono esami genetici presintomatici e prenatali, nonché esami per la pianificazione familiare;
  • formula raccomandazioni sulla consulenza genetica e sull'informazione in caso di valutazione prenatale del rischio;
  • consiglia, su richiesta, l'autorità cantonale a proposito delle domande di dispensa dal segreto professionale;
  • conferma, nel quadro di esami genetici presintomatici per evitare le malattie professionali e gli incidenti, l'eventuale nesso tra la predisposizione genetica di un lavoratore e una malattia professionale o rischi per l'ambiente o terzi, e riconosce l'attendibilità del metodo di esame per accertare la predisposizione genetica;
  • formula raccomandazioni sull'allestimento di profili del DNA;
  • segue l'evoluzione scientifica e pratica degli esami genetici, formula raccomandazioni in proposito e segnala le lacune nella legislazione.

Attività

La Commissione elabora delle raccomandazioni di propria iniziativa o su domanda di un‘autorità. Prende inoltre posizione su dei progetti legislativi nel quadro di procedure di consultazione o consultazioni degli uffici quando questi concernono le analisi genetiche.
La Commissione presenta ogni anno un rapporto d'attività al Consiglio federale. I rapporti di attività dono disponibili alla rubrica “Documenti”. Alla rubrica “Documenti” sono disponibili anche le raccomandazioni e le prese di posizione.

La Commissione si riunisce 4-6 volte all’anno per una seduta di una giornata. Inoltre tratta numerosi dossier per via elettronica.

Documenti

Legislazione

Legislazione sugli esami genetici

La legge federale sugli esami genetici sull’essere umano disciplina gli aspetti centrali dell’esecuzione degli esami genetici, quali la protezione della dignità umana, la prevenzione degli abusi e la sicurezza della qualità delle analisi.

Ulteriori informazioni

Test genetici e diagnostica prenatale

Gli esami genetici diventano sempre più importanti per diagnosticare malattie ereditarie. Per questa ragione è importante disporre di un chiaro quadro legale. Qui sono disponibili informazioni sugli sviluppi normativi.

Ultima modifica 02.04.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione biomedicina
Commissione GUMEK
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 465 30 34
Fax-Nr +41 58 462 62 33
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/das-bag/organisation/ausserparlamentarische-kommissionen/expertenkommission-fuer-genetische-untersuchungen-beim-menschen/taetigkeit-gumek.html