App SwissCovid disponibile dal 25 giugno

25.6.2020 - Il 24 giugno il Consiglio federale ha adottato l’ordinanza sul sistema di tracciamento della prossimità. L’app SwissCovid può dunque essere utilizzata in tutta la Svizzera ed è disponibile negli store di Apple e Google Play.

Il numero di nuovi contagi dovuti al nuovo coronavirus si mantiene basso e, per quanto possibile, non deve più risalire. Tuttavia, in caso di nuovo aumento, dobbiamo poter reagire rapidamente e per farlo è indispensabile un monitoraggio accurato della situazione. L’elemento più importante per interrompere le catene di infezione è un rigoroso tracciamento dei contatti. L’app SwissCovid serve a completarlo e aiuta a fermare più velocemente le catene di trasmissione.

Icon SwissCovid App

Download dell’app SwissCovid

Vi invitiamo a installare l’app SwissCovid dagli app store ufficiali, anche se possedete già la versione pilota, così da permetterne l’aggiornamento. I dati saranno conservati.

L’app SwissCovid completa il tracciamento dei contatti classico. Avvisa gli utenti che si sono trovati per un determinato lasso di tempo nelle vicinanze di una persona contagiata dal coronavirus. In caso di test positivo, il servizio medico cantonale invia alla persona infetta un codice da immettere nell’app. L’installazione e l’impiego dell’app, nonché l’immissione del codice, sono volontari.

Maggiori informazioni

sull’app SwissCovid e sul tracciamento dei contatti

Ultima modifica 25.06.2020

Inizio pagina

Contatto

Non rispondiamo per scritto alle richieste di informazioni in relazione alla COVID-19.

Informarsi sulle nostre pagine web, che aggiorniamo regolarmente.

Alla rubrica Contatti e link sono disponibili informazioni di contatto, anche relative ad altri servizi federali e Cantoni.

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/das-bag/aktuell/news/news-25-06-2020.html