Giornata mondiale della sicurezza dei pazienti e 5° vertice ministeriale sulla sicurezza dei pazienti

Berna, 17.9.2019 - L’UFSP accoglie positivamente la prima Giornata mondiale della sicurezza dei pazienti che si terrà martedì 17 settembre 2019 su iniziativa dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Le lacune in materia di sicurezza dei pazienti causano infatti sofferenze e costi considerevoli: a livello mondiale, i danni sono paragonabili a quelli provocati dalla malaria o dalla tubercolosi. Eppure si stima che la metà degli eventi indesiderati nel settore sanitario potrebbe essere evitata. 

Anlässlich des internationalen Patient Safety Day wurde der Jet d'Eau in Genf orange beleuchtet
Anlässlich des internationalen PatientSafetyDay wird der Jet d'Eau in Genf orange beleuchtet

La Svizzera s’impegna attivamente a livello nazionale e internazionale per far progredire la sicurezza dei pazienti. Per questa ragione organizza il 5° vertice ministeriale sulla sicurezza dei pazienti – Global Ministerial Summit on Patient Safety – che si terrà il 27 e il 28 febbraio 2020 a Montreux: www.pss2020.ch.

Il vertice riunirà esperti di fama mondiale e i ministri della sanità di diverse decine di Paesi. Il tema centrale sarà quello dell’attuazione sostenibile della buona prassi e degli strumenti destinati a migliorare la sicurezza dei pazienti.

Un paziente su dieci subisce eventi indesiderati

La sicurezza dei pazienti è messa in pericolo da eventi indesiderati che perturbano il processo di cure o che hanno un impatto diretto sulla salute del paziente. Si tratta per esempio di complicazioni chirurgiche, di terapie farmacologiche errate o d’infezioni correlate all’assistenza - infezioni contratte durante una degenza ospedaliera, un soggiorno in una casa di cura o un trattamento ambulatoriale.

Attualmente la sicurezza dei pazienti rimane insufficiente: si stima che una persona su dieci è vittima di un evento indesiderato durante una sua degenza in ospedale. Per migliorare questa situazione, la Confederazione prodiga i suoi sforzi attraverso la Strategia nazionale sulla qualità e la Strategia nazionale per la sorveglianza, la prevenzione e la lotta contro le infezioni correlate all’assistenza (Strategia NOSO).

Ultima modifica 18.09.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione campagne e comunicazione
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera

Tel.
+41 58 462 95 05

E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/das-bag/aktuell/news/news-17-09-2019.html