Medicina complementare: nuovo disciplinamento del rimborso

Berna, 16.6.2017 - L’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS, assicurazione di base) continuerà a rimborsare le prestazioni di medicina complementare fornite da medici, e questa volta a tempo indeterminato. In occasione della seduta del 16 giugno 2017, il Consiglio federale ha approvato le nuove disposizioni d’ordinanza, che equiparano le terapie di medicina complementare somministrate da medici a quelle delle altre specialità mediche rimborsate dall’AOMS. Queste nuove disposizioni entreranno in vigore il 1° agosto 2017.

immagine simbolo

Nel maggio 2009, Popolo e Cantoni hanno accolto a larga maggioranza il nuovo articolo costituzionale sulla considerazione della medicina complementare. Dal 2012 e provvisoriamente sino alla fine del 2017, l’AOMS assume i costi delle prestazioni della medicina antroposofica, della medicina tradizionale cinese, dell'omeopatia e della fitoterapia.

Per attuare il mandato costituzionale il Dipartimento federale dell’interno (DFI) ha deciso, nel 2013, di sospendere la valutazione di queste quattro specialità e ha incaricato l’UFSP di elaborare, con il coinvolgimento degli ambienti interessati, un’alternativa che preveda un obbligo di rimborso per le prestazioni di medicina complementare nel rispetto dei criteri di efficacia, appropriatezza ed economicità. Ciò richiede un adeguamento dell’ordinanza sull’assicurazione malattie (OAMal) e dell’ordinanza sulle prestazioni (OPre). La procedura di consultazione si è conclusa il 30 giu-gno scorso.  

Comunicati

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

Ulteriori informazioni

Prestazioni mediche della medicina complementare

Quali prestazioni mediche della medicina complementare sono assunte dall’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS)?

Ultima modifica 06.12.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione campagne e comunicazione
CH - 3003 Berna

Tel.
+41 58 462 95 05

E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/das-bag/aktuell/news/news-16-06-2017.html