COVID-19 e gravidanza

5.8.2020 – Dopo aver valutato la nuova evidenza relativa a COVID-19 e gravidanza l'UFSP, in collaborazione con la SGGG, è giunto alla conclusione che le donne incinte rientrano tra le persone particolarmente a rischio.

Schwangere_Frau

Questa decisione è stata dettata dal fatto che recenti studi indicano sempre più spesso che le donne incinte malate di COVID-19, rispetto a quelle non incinte della medesima età, possono presentare un rischio più elevato di decorso grave della malattia. Si tratta tuttavia di una minoranza. Secondo gli studi, la maggior parte delle donne incinte con un decorso grave della malattia presentava anche altri fattori di rischio, quali il sovrappeso, l'età avanzata e malattie preesistenti. Un decorso grave della malattia può avere un'influenza negativa sulla gravidanza e sul nascituro.

Rimangono aperti molti quesiti, in particolare per l’insufficienza di dati relativi ai primi due terzi della gravidanza. Viste le maggiori indicazioni a favore della suddetta ipotesi, la decisione di classificare le donne incinte tra le persone particolarmente a rischio è da considerare come una misura di precauzione.

Domande frequenti (FAQ)

Gravidanza

Ultima modifica 06.08.2020

Inizio pagina

Contatto

Non rispondiamo per scritto alle richieste di informazioni in relazione alla COVID-19.

Informarsi sulle nostre pagine web, che aggiorniamo regolarmente.

Alla rubrica Contatti e link sono disponibili informazioni di contatto, anche relative ad altri servizi federali e Cantoni.

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/das-bag/aktuell/news/news-05-08-2020.html