Iniziativa popolare «Per cure infermieristiche forti»

L’iniziativa popolare «Per cure infermieristiche forti (Iniziativa sulle cure infermieristiche)» intende migliorare la situazione nel settore. Il Consiglio federale ha respinto l’iniziativa e trasmesso al Parlamento il relativo messaggio.

Il 17 gennaio 2017 l’Associazione svizzera infermiere e infermieri (ASI) ha lanciato l’iniziativa popolare «Per cure infermieristiche forti (Iniziativa sulle cure infermieristiche)». L’iniziativa ha lo scopo di obbligare Confederazione e Cantoni a formare e impiegare un maggior numero di personale infermieristico diplomato. In tal modo s’intende garantire in futuro le cure infermieristiche e una loro elevata qualità. Già oggi Confederazione e Cantoni sono tenuti a garantire cure mediche di base di qualità (in virtù dell'art. 117a Cost.), nelle quali rientrano le cure infermieristiche.

Il Consiglio federale respinge l’iniziativa sulle cure infermieristiche

Il 9 marzo 2018 il Consiglio federale ha deciso di respingere l’iniziativa sulle cure infermieristiche, rifiutando così di accordare un trattamento particolare a una nuova categoria professionale nella Costituzione. Inoltre, gli infermieri non dovrebbero avere la possibilità di fatturare direttamente le proprie prestazioni. Il Consiglio federale teme anche un aumento dei costi in seguito a un'evoluzione quantitativa delle prestazioni, nel caso in cui gli infermieri le potessero fornire senza prescrizione medica e quindi fatturarle.

Elaborato un piano di misure

Il 9 marzo 2018 il Consiglio federale ha anche incaricato il Dipartimento federale dell’interno (DFI) di esaminare ed elaborare misure concrete, insieme al Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca (DEFR) e agli attori importanti, per migliorare la situazione degli infermieri. Ne sono risultate numerose idee progettuali, che dovranno ora essere approfondite.

Trasmissione del messaggio al Parlamento

Il 7 novembre 2018 il Consiglio federale ha trasmesso al Parlamento il messaggio sull’iniziativa popolare, proponendo di respingerla senza opporvi un controprogetto diretto o indiretto.  

Ultima modifica 21.05.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione professioni sanitarie
Sezione Sviluppo professioni sanitarie
Schwarzenburgstrasse 157
3003 Berna
Svizzera
Tel. +41 58 464 06 51
E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/berufe-im-gesundheitswesen/gesundheitsberufe-der-tertiaerstufe/vi-pflegeinitiative.html