Relazioni internazionali

In un mondo globalizzato e sempre più interdipendente la cooperazione internazionale è sempre più importante anche nella sanità pubblica. Nel quadro della Politica estera in materia di salute adottata dal Consiglio federale, l’UFSP rappresenta i molteplici interessi della politica sanitaria svizzera all’estero con competenza e coerenza. Qui sono disponibili informazioni sulla cooperazione con le organizzazioni internazionali, l’Unione europea e altri Stati.

Politica estera della Svizzera in materia di salute (PES)

In qualità di autorità sanitaria nazionale, l’UFSP è anche uno dei garanti della Politica estera in materia di salute PES del Consiglio federale. Questa PES riunisce gli attori nazionali intorno a una posizione coerente a livello internazionale.

Temi internazionali riguardanti la salute

Varie materie sanitarie di competenza dell’UFSP richiedono un coordinamento internazionale. Qui sono disponibili informazioni su alcuni temi rilevanti come la migrazione del personale sanitario o la politica internazionale sulle droghe.

Cooperazione con l’Unione europea (UE)

La Svizzera desidera intensificare la cooperazione con l’UE in campo sanitario e ha incaricato l’UFSP di negoziare con l’UE un accordo globale in materia sanitaria. Qui sono disponibili informazioni al riguardo.

Relazioni bilaterali

Grazie alla cooperazione bilaterale, le questioni riguardanti la sanità pubblica possono essere affrontate a un livello transnazionale. A seconda delle esigenze, la cooperazione può assumere diverse forme, più o meno istituzionalizzate.

Cooperazione multilaterale

La Svizzera contribuisce alla cooperazione multilaterale nel settore della sanità. Partecipa ai lavori e assume e difende posizioni in seno alle organizzazioni multilaterali. Inoltre rafforza il ruolo di Ginevra quale capitale mondiale della salute, in particolare come sede di organizzazioni internazionali.

#Swiss global health

Ultima modifica 30.08.2017

Inizio pagina