Nuove misure per contenere i costi della salute

Berna, 25.10.2017 - Il Consiglio federale ha deciso di intensificare gli sforzi per porre un freno ai costi della salute. La sua decisione si basa sul rapporto di un gruppo di esperti internazionali. Ha incaricato il DFI di presentare proposte per le nuove misure che devono essere attuate.

Kostendämpfung

Il Consiglio federale incaricato il Dipartimento federale dell’interno (DFI) di presentare proposte per le nuove misure che devono essere attuate. La loro attuazione avverrà secondo cinque linee guida stabilite daI Consiglio federale.

Alla fine del 2016, il DFI ha istituito un gruppo di 14 esperti provenienti da Germania, Francia, Paesi Bassi e Svizzera, incaricandolo di valutare esperienze nazionali e internazionali in merito alla gestione strategica dell’evoluzione quantitativa e proporre misure volte a contenere i costi, attuabili se possibile in tempi brevi, per sgravare l’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie. La direzione del gruppo è stata affidata all’ex consigliera agli Stati ed ex consigliera di Stato del Cantone di Zuri-go, Verena Diener.

Le proposte del gruppo di esperti
Il gruppo di esperti conferma fondamentalmente gli orientamenti adottati dal Consiglio federale sinora. Chiede a tutti gli attori della sanità di agire rapidamente e con decisione per porre un freno all'aumento dei costi, in particolare riguardo all'ampliamento quantitativo non giustificato da motivi medici. Il gruppo constata inoltre che il margine di intervento spesso non viene sfruttato al massimo.

Nel suo rapporto adottato all’unanimità, il gruppo di esperti presenta 38 misure, di cui due principali. Da un lato propone come nuovo strumento di gestione strategica degli obiettivi vincolanti per frenare la crescita dei costi nei diversi settori delle prestazioni. Nel caso in cui non si dovessero raggiungere gli obiettivi, dovranno essere ordinate sanzioni. Dall’altro, il gruppo di esperti raccomanda l’introduzione di un articolo per la sperimentazione di progetti pilota innovativi.

I prossimi passi
Il Consiglio federale ha incaricato il DFI di presentare le nuove misure che dovranno essere attuate. Esse verranno poi elaborate il più presto possibi-le e poste in consultazione.

Comunicati

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

Ulteriori informazioni

Contenimento dei costi

Il DFI avvia un programma di riduzione dei costi per sgravare i contribuenti e gli assicurati.

Ultima modifica 15.08.2018

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Divisione campagne e comunicazione
CH - 3003 Berna

Tel.
+41 58 462 95 05

E-mail

Stampare contatto

https://www.bag.admin.ch/content/bag/it/home/aktuell/news/news-25-10-20171.html