Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Alimentazione e attività fisica

L'alimentazione e l'attività fisica sono tra i più importanti fattori dello stile di vita che influenzano la nostra salute. Un'alimentazione equilibrata e praticare l’attività fisica regolarmente sono fondamentali per la salute fisica e mentale, e riducono notevolmente il rischio di contrarre malattie non trasmissibili.

Nella sua strategia di politica sanitaria «Sanità2020», il Consiglio federale ha deciso di intensificare la promozione della salute e la prevenzione. In questo contesto rientra il Programma nazionale alimentazione e attività fisica (PNAAF) per il quale l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) s'impegna anche a promuovere un'alimentazione equilibrata e un'attività fisica sufficiente. Insieme ai diversi partner, l'UFSP sviluppa strategie per promuovere un peso corporeo sano e più movimento, elementi che assumono un ruolo importante nell'ottica della strategia sulla prevenzione delle malattie non trasmissibili a cui sta lavorando. Un peso corporeo sano e più attività fisica sono centrali per rafforzare la prevenzione delle malattie non trasmissibili (non communicable diseases, abbreviato con NCD).

Attualità

Nuovo opuscolo COMO
Scopri la versatilità di Ufficio di coordinamento per la mobilità sostenibile COMO e una scelta dei progetti del passato sfogliando l’opuscolo.

8a Conferenza annuale actionsanté 2016
29 novembre 2016
Impegno delle aziende: un pilastro importante per la prevenzione e la lotta contro le malattie non trasmissibili.
Informazioni e formulario di iscrizione

Raccolta di indicatori
Gli indicatori MOSEB sono stati rielaborati per la nona volta dall’inizio della loro raccolta nel 2009. La novità più importante è l’inserimento dei risultati dello studio SOPHYA (misurazione del comportamento motorio di bambini e adolescenti d’età compresa tra i 6 e i 16 anni): n. indicatore 3.3 attività fisica: misurazioni oggettive, 3.7 sedentarietà, bambini e adolescenti e 5.11 qualità di vita, bambini e adolescenti. In vista dell’orientamento alla strategia MNT è stato anche inserito un nuovo indicatore sulla qualità di vita degli adulti (n. 5.10). La raccolta MOSEB comprende attualmente 58 indicatori.

Rapporto di attività actionsanté 2015
Grazie alle sue attività, nel 2015 actionsanté ha dato preziosi impulsi al tema dell’alimentazione e dell’attività fisica. Questo rapporto riassume le promesse d’azione e le attività d’actionsanté intraprese nell’arco dell’anno 2015.

PowerPoint Indicatori selezionati del MOSEB
La presentazione PowerPoint illustra alcuni indicatori importanti del sistema di monitoraggio alimentazione e attività fisica (MOSEB).

Alzarsi in piedi
A ripercuotersi negativamente sulla salute non è solo la mancanza di attività fisica, bensì anche l'abitudine di stare seduti a lungo, nella vita di tutti giorni: ad esempio al lavoro, davanti al televisore, a scuola o nel tragitto casa-lavoro. Praticare moto regolarmente è importante, ma non può compensare l'abitudine di stare seduti a lungo. Alzarsi in piedi è semplice, ha un grande effetto e può essere fatto facilmente su tutto l'arco della giornata.


Per domande sul tema, scriveteci!

Fine zona contenuto

Ricerca a testo integrale

Infomail


La Sezione alimentazione e attività fisica dell'UFSP informa tre volte all'anno mediante una newsletter in merito alle attività in corso.

Informazioni complementari



http://www.bag.admin.ch/themen/ernaehrung_bewegung/index.html?lang=it