Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Legge sui prodotti del tabacco

Il Consiglio federale ha trasmesso al Parlamento il messaggio concernente la legge sui prodotti del tabacco, con la quale si intende ridurre il consumo dei prodotti del tabacco, limitare gli effetti dannosi del fumo e proteggere meglio soprattutto i giovani. In base alle richieste discordanti avanzate dagli attori nella procedura di consultazione, il Consiglio federale ha deciso di presentare al Parlamento un disegno di legge equilibrato dal suo punto di vista. Sotto l’aspetto economico, la nuova legge presenta un bilancio positivo di diverse centinaia di milioni di franchi all’anno.

La nuova legge sui prodotti del tabacco riprende ampiamente le disposizioni dell'attuale legge sulle derrate alimentari e disciplina la commercializzazione, la pubblicità, la consegna e l'informazione sui pericoli per la salute. La regolamentazione della pubblicità e della consegna è integrata da ulteriori disposizioni volte a proteggere meglio soprattutto i giovani dagli effetti dannosi del fumo. La maggior parte dei fumatori ha infatti cominciato a fumare quando aveva meno di diciotto anni. Per questa ragione sarà introdotto anche un divieto di vendita ai minorenni. Le previste limitazioni alla pubblicità mirano a ridurre il numero di giovani fumatori. La maggior parte dei Cantoni ha già introdotto apposite regolamentazioni; la legge federale garantirà una disciplina uniforme applicabile in tutti i Cantoni. In tal modo questi settori vengono adeguati agli standard internazionali dell'OMS e dell'UE. Anche le sigarette elettroniche che contengono nicotina saranno soggette alla legge sui prodotti del tabacco, che costituirà così la base legale per la vendita di questo prodotto in Svizzera.

La legge sui prodotti del tabacco contribuisce a raggiungere gli obiettivi del Programma nazionale tabacco (PNT) e le priorità di politica sanitaria fissate dal Consiglio federale (Sanità2020).

Per ulteriori informazioni consultare la colonna a destra.

 Cronologia e tabella di marcia della legge sui prodotti del tabacco

  •  21 maggio 2014: apertura della procedura di consultazione sull'avamprogetto della legge sui prodotti del tabacco, conclusasi il 12 settembre dello stesso anno.
  • 5 giugno 2015: il Consiglio federale prende atto del rapporto sulla procedura di consultazione e incarica il Dipartimento federale dell'interno di elaborare il disegno della legge sui prodotti del tabacco e il relativo messaggio.
  • 11 novembre 2015: il Consiglio federale trasmette al Parlamento il disegno della legge sui prodotti del tabacco e il relativo messaggio.
  • Fine 2016 (circa): votazione finale in Parlamento.
  • 2017 (circa): le ordinanze del Consiglio federale sono elaborate e poste in consultazione.
  • 2018 (circa): la legge e le ordinanze entrano in vigore con i relativi termini di transizione.

Fine zona contenuto

Ricerca a testo integrale



http://www.bag.admin.ch/themen/drogen/00041/14741/index.html?lang=it