Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



«Io sono più forte. SmokeFree»

La nuova campagna di prevenzione del tabagismo, realizzata da Confederazione, Cantoni e diverse organizzazioni non governative, ha come slogan «Io sono più forte. SmokeFree». Il suo obiettivo è sostenere i fumatori che intendono liberarsi dal fumo, insistendo sulla percezione che non fumare sia una norma sociale.

In Svizzera più della metà di fumatori, ossia 700 000 persone, dichiara di volere smettere di fumare ma non ha volontà necessaria per farlo. Si tratta di fornire un aiuto concreto per superare la tendenza a rinviare la decisione e rafforzare la motivazione di liberarsi dal fumo. Infatti, la decisione di smettere di fumare ha più successo se è accompagnata da una consulenza specialistica. Il messaggio «Sono più forte.», supportato da spot televisivi, annunci pubblicitari e manifesti, contribuisce ad aumentare la percezione che non fumare sia una norma sociale.
La campagna s'iscrive in un piano di misure
Attualmente in Svizzera i fumatori costituiscono il 25 per cento della popolazione. Ciò significa che si contano ancora 1 730 000 persone che fumano. Dal profilo della politica sanitaria questa cifra è troppo elevata. Il consumo di tabacco, quale principale causa evitabile di perdita della qualità di vita e di decessi precoci, costa all'economia circa 5,6 miliardi di franchi all'anno. I costi per le cure mediche ammontano a 1,7 miliardi di franchi all'anno, mentre quelli per la perdita guadagno raggiungono i 3,9 miliardi. Pertanto l'obiettivo principale del Programma nazionale tabacco è ridurre ulteriormente il numero dei fumatori.

Il successo delle diverse misure di prevenzione del tabagismo dipende dalla qualità della loro combinazione. Oltre alle azioni intraprese per influenzare il comportamento individuale nell'ambito della salute, una prevenzione efficace necessita anche di buone condizioni quadro giuridiche. La campagna sensibilizza sui pericoli del consumo di tabacco e suscita il dibattito pubblico.

Tutti gli attori sono implicati
La campagna sarà pubblicizzata per un periodo di tre anni. Si compone di tre fasi successive e si concentrerà in un primo tempo sul fatto di interpellare e motivare l'individuo, quindi sull'apprendimento sociale e infine sul consolidamento normativo. L'identità visiva uniforme rafforza le svariate attività della prevenzione del tabagismo. Due importanti progetti settoriali permetteranno alla campagna e a suoi messaggi di essere percepiti meglio dalla popolazione e di rendere tali messaggi più tangibili nel quotidiano. 

La campagna è condotta da un'ampia alleanza di partner, composta da organizzazioni non governative, Cantoni e dall'UFSP che ne hanno elaborato in comune la strategia. Gli attori della prevenzione del tabagismo hanno la possibilità di partecipare attivamente alla campagna con numerosi partner e progetti parziali. Grazie a questo loro coinvolgimento è possibile condurre una campagna che risponda a diverse esigenze.



Per domande sul tema, scriveteci!

Fine zona contenuto

Ricerca a testo integrale

Comunicati

App SmokeFree Buddy


L'app SmokeFree Buddy offre un sostegno interattivo a chi vuole smettere di fumare. È stata sviluppata su basi scientifiche da specialisti della disassuefazione dal fumo. Il download è gratuito.

Informazioni complementari

Tipo:  PDF

21.09.2015 | 150 kb | PDF

Materiale sulla campagna

Link

Archivio

Tipo:  PDF

solo in tedesco e francese
29.03.2011 | 6193 kb | PDF


http://www.bag.admin.ch/themen/drogen/00041/00617/index.html?lang=it